ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 09 maggio 2024, 22:20

Pronto soccorso ai privati, Conte attacca Cirio e la destra: "Portati tanti soldi con Pnrr, ma non per farne una mangiatoia" [VIDEO]

E sulla Liguria, il Presidente del M5S aggiunge: "Toti non si è dimesso, ma è sempre in tempo"

I candidati del M5S alle prossime elezioni regionali dell'8 e 9 giugno

I candidati del M5S alle prossime elezioni regionali dell'8 e 9 giugno

"Noi abbiamo portato molti soldi con il Pnrr, ma non perché se li dividessero e apparecchiassero una mangiatoia con gli amici imprenditori, ma perché andassero ai cittadini per una sanità e prestazioni sanitarie di qualità". È netto il giudizio del Presidente del M5S Giuseppe Conte sulla proposta del presidente della Regione Alberto Cirio di un nuovo pronto soccorso a Torino privato convenzionato. 

Il lancio della candidatura di Disabato

Conte questa sera è intervenuto all'AeroClub di Collegno per il lancio ufficiale della candidatura di Sarah Disabato alla presidenza della Regione per il Movimento 5 Stelle. Ed in strada della Berlia 500 sono intervenute trecento persone: in prima fila i parlamentari Chiara Appendino e Antonino Iaria, ma anche ex amministratori come Davide Bono e Alberto Airola.

"La destra vuole favorire la sanità privata" 

Incalzato sulla questione del nuovo pronto soccorso ai privati, Conte ha replicato: "Questo è il disegno che la destra ha in mente da tempo, che Cirio sta esplicitando". "La destra - ha aggiunto - vuole favorire la sanità privata, che distingue: i ricchi e i cittadini di serie A, che possono pagare l'assicurazione ed evitare le file, entrano nei pronto soccorsi da corsie privilegiate" . "Il problema - ha aggiunto - è che qua rischiamo di avere una fascia di serie b e addirittura c, quella dei cittadini che stanno già rinunciando alle cure". 

"Toti non si è dimesso, ma è sempre in tempo" 

Altro tema caldo è l'inchiesta che ha travolto la Liguria. "Toti - ha sottolineato Conte - non si è dimesso, ma è sempre in tempo. Perché un presidente di Regione agli arresti domiciliari non può governare. Avrà tutto il tempo per far valere le sue ragioni nelle sedi processuali: è chiaro però che, di fronte a una inchiesta che si sta allargando sempre più e al fatto che emerge un sistema inquinato con una contaminazione tra politica e affari, ci sono motivi sufficienti per farsi da parte". 


"La politica, nella sua forma degenerata, non deve utilizzare le strutture pubbliche per alimentare il consenso. Le strutture pubbliche servono per garantire i servizi a tutti i cittadini. Noi come M5S continueremo questa battaglia con tutte le nostre forze e a tutti i livelli" ha concluso. 

Il listino 

Questa sera all'Aeroclub Disabato ha annunciato i componenti del suo listino: Piercarlo Cappellino di Rivoli, ex ispettore di Guardia di Finanza ed ex ufficiale di polizia giudiziaria, per 15 anni ha seguito indagini sulla criminalità organizzata; Silvia Maria Cina di Cuneo, volontaria Lilt; Massimo Colonna, ex direttore dell’INPS di Ivrea; Federica Rosaria Leonetti di Torino, si occupa di internazionalizzazione delle imprese; Marco Lamantia consigliere comunale di Tavigliano nel Biellese; Margherita Settimo di Torino, lavora nel mondo dell’associazionismo animalista per la LAV; Dario Trudu di Torino, gestisce un centro fitness; Cinzia Tortola, capogruppo Consiliare del M5S Borgaro; Gianfranco Bertana di Casorzo Monferrato (Asti), esperto di energie rinnovabili; Cosimo “Franco” Greco, di Torino. Lavora nel digital marketing e fa parte di diverse associazioni di volontariato.

"Siamo fieri - ha commentato la candidata Presidente Disabato - delle persone che hanno deciso di mettersi a disposizione del nostro progetto: sono persone della società civile con competenze importanti, non scelte per spartizioni di potere, ma che potranno dare il loro contributo per i cittadini piemontesi".

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium