ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 22 aprile 2024, 16:56

Noi Moderati, Iannò a capo della segreteria provinciale: i primi candidati per le Regionali

"Vogliamo strutturarci in dipartimenti e gruppi di lavoro"

Noi Moderati, Iannò a capo della segreteria provinciale

Noi Moderati, Iannò a capo della segreteria provinciale

Il capogruppo comunale Pino Iannò e l'ex consigliera regionale del M5S Stefania Baztella. Sono questi due dei candidati di Noi Moderati, alle prossime Regionali del Piemonte. Oggi a Torino si è costituita ufficialmente la segreteria provinciale del partito di Maurizio Lupi, che sarà guidata appunto da Iannò.

Dipartimenti e gruppi di lavoro 

"Ho pensato - ha spiegato quest'ultimo - di strutturarci in dipartimenti e gruppi di lavoro, per essere attrattivi sul territorio ed attirare idee e persone che credono nel nostro progetto politico".

"Ritengo - ha poi aggiunto - che la stesura di un programma da attuare, capace di attrarre la fiducia dei cittadini, intercettandone reali bisogni e necessità, sia la base di una proposta seria e concreta”.

 

"Punto di riferimento del centrodestra" 

 

Secondo il segretario regionale Massimo Berutti “Noi Moderati vuole essere un punto di riferimento del centro destra: come tale vuole essere attore principale e attivo nella partita delle regionali e delle europee".

"Il nostro partito sarà la casa per chi si “sente” moderato e le nostre politiche sono per il sostegno alle famiglie, migliorare la conciliazione lavoro/famiglia, politiche per la natalità, lavoro e salario dignitoso per i giovani” ha concluso.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium