/ Politica

Politica | 30 giugno 2023, 13:07

Regionali, Cirio si propone: “Io disponibile, l’ho detto alla coalizione”

Il Governatore ribadisce l’impegno: “lo faccio per il mio Piemonte”. La palla passa ora ai partiti

alberto cirio

Regionali, Cirio si propone: “Io disponibile, l’ho detto alla coalizione”

Prende sempre più corpo l’ipotesi di un Cirio bis. Questo se il centrodestra dovesse vincere le elezioni, ovviamente.

Il governatore ribadisce la sua disponibilità

A ribadire la disponibilità a fare a correre per il centrodestra è lo stesso Governatore: “Ho già dato la disponibilità al mio partito, alla coalizione e anche al mio governo per continuare a fare quello che sto facendo perché il Piemonte per me è stata la prima ragione per cui mi sono occupato di politica”. 

La palla però passerà ai partiti. Di fatto, la candidatura o meno di Cirio verrà decisa a Roma. “Ho anche detto che sono disponibile per quello che deciderà la coalizione e il governo per il futuro”.

“Credo che la cosa più importante sia avere le idee chiare del perché uno fa politica, io lo faccio per il mio territorio per il mio Piemonte quindi evidentemente per me il Piemonte viene sempre prima”. Una dichiarazione d’amore, basterà a convincere i leader del centrodestra?

Andrea Parisotto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium