/ Eventi

Eventi | 15 novembre 2022, 08:54

Metropolitan Art: due performance teatrali al Castello di Rivoli e alla Venaria Reale

Sabato 19 e domenica 20 novembre

Metropolitan Art: due performance teatrali al Castello di Rivoli e alla Venaria Reale

Continua con due appuntamenti, il 19 e il 20 novembre, il viaggio di Metropolitan Art 7, progetto proposto da Stalker Teatro e realizzato fin dalle sue origini con la collaborazione del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, per offrire un’esperienza affascinante e trasversale attraverso l’arte, l’architettura e il teatro che definiscono il tessuto culturale del territorio.

Dopo i percorsi turistico culturali che a ottobre hanno coinvolto il Castello di Rivoli, la GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino e l’ex O.P. di Collegno, Metropolitan Art 7 presenta due performance di Stalker Teatro al Castello di Rivoli e alla Reggia de La Venaria Reale.

 

Al Castello di Rivoli, dove Metropolitan Art si è sviluppato, sabato 19 novembrealle ore 16 Stalker Teatro presenta Strumenti di legno, installazione/performance basata sulle affinità di Stalker Teatro con il movimento dell’Arte Povera e con alcuni artisti con cui ha collaborato, tra i quali Mario Merz, Gilberto Zorio e Michelangelo Pistoletto.

La Collezione Permanente del Castello di Rivoli, nello specifico le opere dei protagonisti dell’Arte Povera che ne connotano l’identità museale fin dalla sua apertura, diventa lo spunto per una nuova modalità di interazione tra le arti, aspetto che si evidenzia nella dimensione laboratoriale proposta nell’installazione/performance Strumenti di legno.

La performance di Stalker Teatro viene presentata per la prima volta in forma estesa e adattata agli spazi del grande salone al terzo piano del Castello di Rivoli. Gli oggetti di scena, creati negli anni ‘80, sono consegnati ai performer dal regista Gabriele Boccacini come pretesto drammaturgico per compiere azioni vitali nello spazio. La scultura diviene quindi visibile solo quando viene impugnata, acquistando la sua dimensione statuaria, la sua verticalità tridimensionale, tramite l'energia della persona; la musica originale è eseguita dal vivo da Riccardo Ruggeri.

L’accesso allo spettacolo è consentito con qualunque tipo di biglietto di ingresso al Museo.

Per info: educa@castellodirivoli.org

Domenica 20 novembre alle ore 16, nella Citroniera de la Venaria Reale, Stalker  Teatro  presenta   Prospero,   l’installazione/performance  che  per  le  sue caratteristiche ha riscosso fin dal suo esordio grande successo in Italia e all’estero. È infatti un lavoro dal carattere prettamente internazionale: nato in Portogallo durante la residenza artistica Ilustração à Vista Festival (Ílhavo- Porto), ha debuttato in prima assoluta nel 2019 al Greenwich + Docklands International Festival di Londra. Oltre a numerose rappresentazioni in Italia, tra le mete raggiunte quest’anno da Prospero il Festival di Lienz (Austria), Regards Sur Rue Festival / La Seyne sur Mer (Francia) e il SSAF International Festival / Seoul (Sud Corea).

Progetto e regia di Gabriele Boccacini, musica originale eseguita dal vivo di Riccardo Ruggeri. Prodotto da Stalker Teatro con la collaborazione del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e il sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Piemonte e della Città di Torino.

L’accesso allo spettacolo è consentito con qualunque tipo di biglietto di ingresso alla Reggia.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium