/ Attualità

Attualità | 11 settembre 2020, 10:38

Collegno, rifiuti abbandonati nei parcheggi: "Tolleranza zero"

A denunciare i rifiuti abbandonati lungo i parcheggi sterrati di Corso Fratelli Cervi e via Vittorio Sassi è il consigliere della Lega Parisi: "Basta permettere questo scempio"

Collegno, rifiuti abbandonati nei parcheggi: "Tolleranza zero"

Rifiuti abbandonati per strada lungo i parcheggi di Collegno. È quanto denunciato dal consigliere della Lega Giovanni Parisi, che, notata l'inciviltà di coloro che hanno scaricato la spazzatura non nei luoghi appositi, ha deciso di presentare, insieme agli altri consiglieri, una interpellanza. 

“Inaccettabile la marea di rifiuti abbandonati - ha dichiarato il consigliere Parisi -. La Lega chiede che gli incivili a Collegno non la passino liscia. Occorre tolleranza zero contro chi sporca la nostra città fregandosene delle regole”. 

I rifiuti, abbandonati lungo i parcheggi sterrati di Corso Fratelli Cervi e Via Vittorio Sassi, comprendono anche oggetti ingombranti e pesanti, quali un frigorifero e un divano.

“Non è il primo episodio che segnaliamo ed anche questa volta abbiamo presentato subito un’interpellanza. Ovvio che c'è l'inciviltà di qualcuno ma c'è anche l'incapacità di una amministrazione comunale che dorme".

Diana Tassone

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium