/ Viabilità e trasporti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità e trasporti | 24 gennaio 2020, 19:04

Metropolitana, assegnati i lavori del secondo lotto per la Linea 1 da Collegno a Cascine Vica

L'importo dei lavori è di 71,5 milioni, l'avvio dei cantieri è previsto in primavera

Metropolitana, assegnati i lavori del secondo lotto per la Linea 1 da Collegno a Cascine Vica

Si è concluso l’iter per l’aggiudicazione definitiva del secondo lotto funzionale del prolungamento Ovest “Collegno-Cascine Vica” della linea 1 della Metropolitana di Torino.  L’appalto per la realizzazione delle opere è stato aggiudicato dal Rti Ici spa / Gimac Holding Srl per un importo di circa 71,5 milioni di euro. L’opera è interamente finanziata dallo Stato.

I lavori partiranno in primavera, dureranno circa 3 anni e saranno svolti in parallelo con la realizzazione del I° lotto “Fermi-Collegno Centro”, attualmente in esecuzione. L’intera opera, da Fermi a Cascine Vica, sarà ultimata per la fine del 2023. La metropolitana entrerà in esercizio nella primavera del 2024 dopo il consueto periodo di collaudo.

Il tracciato del secondo lotto si snoderà lungo corso Francia. Dopo la stazione Collegno Centro (ultima stazione del I° lotto funzionale), la galleria della metropolitana proseguirà in direzione Rivoli e raggiungerà la stazione Leumann, sita in corrispondenza dell’attuale villaggio Leumann. Di lì proseguirà fino alla stazione Cascine Vica, posta in corrispondenza della tangenziale. Qui è prevista la realizzazione di un parcheggio di interscambio di circa 350 posti auto. 

“Con l’aggiudicazione di questo secondo lotto – dichiara la Sindaca di Torino Chiara Appendino - prosegue l’impegno della Città per completare un’opera strategica per tutto il bacino Ovest di Torino. Investire in un trasporto pubblico che sia competitivo e sostenibile a livello ambientale rappresenta un obiettivo strategico che servirà a migliorare la qualità dell’aria e della vita di tutti i cittadini”.

"Un altro obiettivo raggiunto - commenta positivamente il sindaco di Collegno, Francesco Casciano -. I grandi lavori della metropolitana stanno procedendo sul territorio. Continuiamo in questo straordinario progetto di progresso, certo con qualche disagio, ma con la prospettiva chiara che i benefici futuri, in termini di mobilità e di ricadute socio economiche, saranno strategici per tutta l’area metropolitana torinese e per la Zona Ovest".  

Soddisfatto anche l'amministratore unico di Infra.To Massimiliano Cudia. “Con l’aggiudicazione del II° lotto confermiamo il rispetto di tutti i tempi che la Società aveva indicato nel cronoprogramma. Prevediamo di ultimare i lavori di tutta la tratta da Fermi a Cascine Vica per la fine del 2023 in modo da mettere la metropolitana in esercizio nella primavera del 2024”.

Intanto, per quanto riguarda il lotto Uno, sono attualmente in corso i lavori su tutta la tratta, sia per quanto concerne la realizzazione delle stazioni (Certosa e Collegno Centro) che per quanto concerne la realizzazione della galleria (via De Amicis). Attualmente si sta ultimando la fase di spostamento dei sottoservizi in tutte le aree di cantiere mentre sono iniziati i lavori di realizzazione delle opere civili nella stazione “Collegno Centro” e “Certosa”. Nel corso del mese di Febbraio si effettueranno nuove lavorazioni che comporteranno modifiche alla viabilità.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium