/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 27 novembre 2019, 14:30

La lotta alla violenza sulle donne continua tutto l'anno: "Le trappole dell'anima" si svelano a Collegno, Pino Torinese e al Circolo dei lettori di Torino

Tre appuntamenti per il libro che racconta in forma romanzata una vicenda come tante, dolorosa e legata a vincoli affettivi sbagliati e che sfociano in soprusi e sofferenze. Gli autori sono Elisa Gani e Stefano Peiretti

La lotta alla violenza sulle donne continua tutto l'anno: "Le trappole dell'anima" si svelano a Collegno, Pino Torinese e al Circolo dei lettori di Torino

E' da poco passato il 25 novembre, giorno che rappresenta più di tutto gli altri l'opposizione e la lotta al fenomeno della violenza sulle donne. E proseguono le tappe di presentazione per il libro "Le trappole dell'anima", scritto da Elisa Gani e Stefano Peiretti e pubblicato da Pathos edizioni.

Questo libro narra di come la violenza sulle donne si possa raccontare attraverso due prospettive diverse: l'amore sognato e l'amore preteso. Una doppia trappola che prima ti inebria con il suo nettare, poi ti stringe nella morsa acuminata della verità. I due protagonisti accompagnano il lettore tra le pieghe di questo sentimento ambiguo come cronisti in bilico tra istinto di sopravvivenza e rassegnazione. Le loro voci si intrecciano in una storia disperata fatta di violenza e umiliazione. Una storia che, grazie ad una scintilla di consapevolezza, diventa testimonianza di redenzione. 

Mercoledì 27 novembre, alle 17, è prevista la tappa a Collegno, dove è annunciata la presenza anche del sindaco Francesco Casciano e dell'assessore alle Pari Opportunità, Maria Grazia De Nicola, alla biblioteca civica di corso Francia 275. A condurre la presentazione, la blogger Loredana Gasparri.

Giovedì 28 novembre alle 18 sarà invece la volta di Pino Torinese: ancora una volta presso la Biblioteca comunale "A. Caselle", con la partecipazione anche della psicologa psicoterapeuta Francesca Cerliani, che da anni segue con la dottoressa Carla Napoli le attività dello sportello antiviolenza. Saranno intervistati dalla giornalista del Corriere di Chieri Erika Nicchiosini che modererà la serata.

Infine, venerdì 29 novembre presso il Circolo dei lettori a Torino, ancora una volta i riflettori si accenderanno su questo volume alla presenza anche di Elena Gontero, avvocato, Anna Rossomando, vicepresidente del Senato della Repubblica, Adriana Sumini, responsabile centro antiviolenza cooperativa Mirafiori e Maristella Fantini, psicologa. L'incontro sarà moderato dal giornalista di Torino Oggi, Massimiliano Sciullo.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium