Cronaca - 20 maggio 2024, 13:50

Attivisti della Lega aggrediti a Rivoli: la Polizia denuncia tre persone

Si tratta di due minorenni e di un 34enne: per loro le accuse sono di lesioni personali aggravate, violenza privata, minaccia e porto di cose atte a offendere

Coltelli e armi ritrovati dalla polizia durante le perquisizioni

Coltelli e armi ritrovati dalla polizia durante le perquisizioni

Nella trascorsa notte, personale della Polizia di Stato della Questura di Torino, a seguito dell’aggressione subita da alcuni esponenti della Lega nel Comune di Rivoli mentre erano intenti ad effettuare un volantinaggio politico nell’ambito della campagna per le elezioni Comunali e Regionali, ha denunciato 3 cittadini italiani (due minorenni di diciassette anni e un 34enne) per i reati di lesioni personali aggravate, violenza privata, minaccia e porto di cose atte a offendere

Nel corso delle perquisizioni presso le abitazioni dei predetti, personale della Digos di Torino e del Commissariato di P.S. di Rivoli ha sequestrato n.6 coltellin.3 martelletti e n.1 punteruolo infrangi-vetro (quest’ultimo con lama estraibile), n.1 sfollagente telescopicon.1 bastone di legno e n.1 pistola con canna piombata.   

Le indagini sono nelle fasi preliminari e gli indagati sono da considerarsi presunti innocenti fino a sentenza definitiva.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU