/ Politica

Politica | 27 maggio 2024, 09:45

In tour per sostenere Disabato, parte il camper M5s: "La nostra ricetta dove hanno fallito gli altri"

L'iniziativa ha preso il via davanti allo stabilimento Mirafiori. A bordo Appendino, Iaria e Pirro. "Voto disgiunto? Problema di Cirio. Ma ci sembrano confusi"

In tour per sostenere Disabato, parte il camper del M5S

In tour per sostenere Disabato, parte il camper del M5S

È iniziato questa mattina davanti allo stabilimento di Mirafiori il tour in camper organizzato dal Movimento Cinque Stelle a sostegno di Sarah Disabato nella sua corsa alla presidenza della Regione Piemonte. A bordo, i parlamentari Chiara Appendino, Antonino Iaria ed Elisa Pirro visiteranno tutte le province della Regione per portare il messaggio del Movimento 5 Stelle nelle varie piazze e confrontarsi con i cittadini.

Pronti, via

Il tragitto di oggi comprende Dronero, Cuneo, Alba, Bra e Canale, prima del rientro serale a Collegno. Ma il tragitto durerà due settimane, toccando tutte le province del Piemonte. "Dalla Sanità al trasporto pubblico, vogliamo raccontare le nostre ricette per migliorare la situazione. Senza dimenticare il tema del lavoro", dice la candidata Cinque Stelle.

"Questa regione soffre e vogliamo spiegare alle persone come risolvere i problemi che centrodestra e centrosinistra non sono riusciti a risolvere - aggiunge Appendino - Dalle attese infinite per una mammografia alla necessità di unire il pranzo con la cena per chi è in cassa integrazione".

Tagli ai Comuni

Sui tagli ai Comuni, tematica nazionale e non solo, "quello di Meloni si dice governo del popolo, ma poi toglie risorse. Però per guerre e banche i soldi li trovano sempre", aggiunge la ex sindaca.

Video della discordia 

Non si placa la polemica sul video diffuso da alcuni candidati della Lega sul voto disgiunto che vada al Movimento e non a Cirio. "Noi siamo estranei alla vicenda. Ma dobbiamo spiegare che è importante votare Cinque Stelle per dare nuove risposte. Questo è un problema di Cirio", dice Disabato. E Appendino aggiunge: "Mi sembrano piuttosto confusi, non solo qui, ma anche a Roma".

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium