/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 29 febbraio 2024, 17:52

Una torinese alla guida delle imprenditrici italiane di pmi: Brigitte Sardo presidente di ConfapiD

Amministratore delegato di Sargomma, è già numero uno di Apid Torino e vicepresidente di Api Torino. Da qualche settimana è anche all'interno del Comitato Pari Opportunità del Cnel

Brigitte Sardo

Brigitte Sardo è stata eletta presidente nazionale di ConfapiD

Brigitte Sardo è stata eletta oggi all’unanimità nuova presidente di ConfapiD, il Gruppo Nazionale delle Donne Imprenditrici di Confapi. Sardo raccoglie il testimone da Giovanna Boschis, ovvero la storica fondatrice del gruppo donne della confederazione delle pmi.
Sardo è anche amministratore delegato di Sargomma, l'azienda specializzata in produzione di componenti in gomma e materie plastiche e che è impegnata nel recupero dello stabilimento ex Pininfarina al confine tra Torino e Grugliasco. Inoltre è attualmente presidente di Apid Torino e vicepresidente di Api Torino.

Ogni sfida o difficoltà che potremmo incontrare – ha detto la neopresidente – dovrà diventare un’opportunità da condividere. Promuoverò vivamente l’ascolto, la presenza e la condivisione reale di progetti e impegni comuni, anche e soprattutto nel rispetto delle differenze e con uno spirito di costruttiva collaborazione. Credo che ascoltare i territori sia la strada per trovare soluzioni inclusive e aperte, superando gli stereotipi di genere che ancora esistono”.

Tra gli obiettivi del programma di Brigitte Sardo l’ampliamento e il rafforzamento interno ed esterno della rappresentanza ConfapiD, la diffusione della cultura di Parità di Genere nel mondo imprenditorial.

Nelle scorse settimane Sardo è stata nominata componente del Comitato Pari Opportunità del Cnel.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium