/ Eventi

Eventi | 15 novembre 2023, 08:00

Raccontare il mondo attraverso le immagini: la sfida del photocontest #iprofumidelmondo e il seminario a cura di Alessandro Gandolfi

Dodici ore di lezione in due giorni di lezione, per scoprire i segreti dell’obiettivo e dello storytelling fotografico, in programma al Múses di Savigliano il 16 e 17 dicembre.

Raccontare il mondo attraverso le immagini: la sfida del photocontest #iprofumidelmondo e il seminario a cura di Alessandro Gandolfi

Può una foto raccontare un’atmosfera? O addirittura un odore? Siamo abituati a foto che descrivono paesaggi, ritraggono volti, ma come si realizza un’immagine simbolo? È la sfida – tutt’altro che semplice – che si è posto Alessandro Gandolfi quando ha visitato Múses – Accademia Europea delle Essenze a Savigliano ed è diventata Smelling the world, ovvero prima il servizio giornalistico per National Geographic, premiato nel 2023 come Environmental Vision Award Finalist Winner al POY – Pictures of the Year, e poi la mostra I profumi del mondo, visitabile a Savigliano tra il Múses, ovvero palazzo Taffini d’Acceglio, e palazzo Muratori Cravetta fino all’8 gennaio.

Ma come si affronta un simile progetto fotografico ed editoriale? Lo spiegherà lo stesso autore in un workshop di 12 ore, in programma tra il 16 e il 17 dicembre. Una full immersion nelle tecniche fotografiche per imparare i segreti dell’obiettivo e dello storytelling attraverso le immagini

A corredo della mostra è stato lanciato un photocontest, aperto a tutti gli amanti della fotografia, che sono stati invitati a scattare una foto che rappresentasse un profumo del mondo. Paesaggi, cibi, fiori, attività produttive: ogni elemento della nostra esistenza ha un suo odore. La partecipazione, gratuita, è semplice: basta caricare 2 immagini sul sito https://musesaccademia.it/smelling-the-world-i-profumi-del-mondo/. A valutare gli scatti sarà lo stesso Alessandro Gandolfi, insieme ad altri fotografi di livello internazionale.

Fotografo e giornalista, Alessandro Gandolfi è co-fondatore dell’agenzia fotografica Parallelozero ed ha lavorato per testate giornalistiche di tutto il mondo. I suoi lavori sono stati esposti in mostre e festival fotografici. Ha ottenuto diversi riconoscimenti internazionali come il Sony World Photography Awards, l’NPPA Best of Photojournalism e otto National Geographic’s Best Edit Award, riconoscimento dato al migliore servizio uscito fra tutte le edizioni mondiali della rivista.

«Realizzare un reportage fotografico significa studiare, analizzare e illustrare la complessità di un fenomeno. In altre parole, significa raccontare una storia per immagini: disciplina che obbliga spesso l’autore a modificare il proprio punto di vista, a cercare l’inedito e l’inaspettato», analizza Gandolfi, che durante il corso affronterà il tema della fotografia sotto ogni aspetto. Da come si individua una storia allo sviluppo dell’idea, per poi soffermarsi sulla preparazione e pre-produzione. Durante il seminario Gandolfi darà suggerimenti su come fotografare al meglio sul campo, selezionare le immagini e poi sull’editing, ovvero su come mostrare al meglio una foto e un servizio fotografico.

Il corso inizierà sabato 16 dicembre, dalle 15 alle 19, e proseguirà domenica 17 dicembre dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, per un totale di 12 ore di lezione. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Per iscrizioni: https://musesaccademia.it/prodotto/fotogiornalismo-il-racconto-per-immagini/

Oppure Tel. 349 127 4366

Tel. 0172 375025

Mail. info@musesaccademia.it

I.P.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium