/ Sanità

Sanità | 11 ottobre 2023, 15:00

Come far crescere sano il tuo bambino: falsi miti da sfatare

A SaluTO, Mercato Centrale Torino, domenica 15 ottobre ore 10.30

luisa de sanctis

Come far crescere sano il tuo bambino: falsi miti da sfatare

La bassa statura è principalmente legata a un problema dell’ormone della crescita. Falso! Una delle cause più frequenti è un malassorbimento alimentare, quello per esempio legato alla celiachia, che, deve essere esclusa in prima battuta, perché l’alterazione della crescita può rientrare con l’alimentazione corretta. 

Le ragazze dopo il primo ciclo mestruale non crescono più. Falso! Dopo il primo ciclo la crescita continua mediamente di 5-6 centimetri. Se il ciclo è precoce può proseguire ancora fino anche a 10 centimetri. 

Sono alcuni dei falsi miti e credenze errate su una corretta crescita dei bambini che saranno sfatate durante la V edizione di SaluTO Torino. Medicina e Benessere, che si tiene questo fine settimana, sabato 14 e domenica 15 ottobre al Mercato Centrale Torino, in piazza della Repubblica 25. In particolare domenica mattina, alle ore 10.30, durante l’incontro Come cresce e si sviluppa il tuo bambino, Luca Marozio, professore di Ginecologia e ostetricia e Luisa De Sanctis, professoressa di Pediatria dell’Università degli Studi di Torino, insieme a Maria Cristina Ghigo, biologa, nutrizionista sportiva e delle malattie metaboliche affronteranno i temi principali di cui tener conto per seguire con cura la crescita in salute dei bambini. 

“Un errore molto diffuso – spiega Luisa De Sanctis, pediatra - è quello di effettuare i Bilanci di salute pediatrici solo fino ai 3 anni del bambino, pensando che poi diventino superflui. Si tratta di visite programmate dalla nascita fino all’età adolescenziale, intorno ai 14 anni, in cui il pediatra valuta la crescita fisica e psicoaffettiva del bambino. È proprio grazie a questi controlli periodici che si intercettano alterazioni della crescita, disfunzioni tiroidee, disturbi nello sviluppo puberale che, se non rilevati, possono causare problemi di salute anche gravi. Crescita e sviluppo sono infatti importanti indicatori di salute, come sottolinea anche l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

informazione pubblicitaria

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium