/ Cronaca

Cronaca | 02 dicembre 2022, 08:59

Evaso dai domiciliari, avrebbe dovuto essere in carcere: la polizia arresta un 51enne a Madonna di Campagna

L'uomo ha tentato la fuga, senza riuscirci. A Rivoli invece è stato fermato un 21enne con una condanna a suo carico dalla Procura di Napoli

agente di polizia con auto

Un uomo evaso dai domiciliari è stato fermato e arrestato dalla Polizia

Lo hanno visto passare di sabato pomeriggio e quel volto ha ricordato qualcosa. Lo hanno fermato e hanno scoperto che non si trattava di una semplice somiglianza. Gli agenti del commissariato di Polizia Madonna di Campagna hanno così inseguito e arrestato un uomo che avrebbe dovuto trovarsi ai domiciliari e che, invece, stava passeggiando nella zona tra corso Molise, via Sansovino, via Pianezza e viale dei Mughetti.

L'uomo, un 51enne, ha cercato di darsi alla fuga quando ha notato i poliziotti sulle sue tracce, ma senza riuscirci. Ulteriori controlli hanno poi permesso di scoprire che a suo carico c'era anche un provvedimento di revoca dei domiciliari, con nuova carcerazione per una pena da scontare di due anni, 4 mesi e 6 giorni.


Poche ore prima, i colleghi del commissariato di Rivoli avevano invece controllato e fermato un 21enne che si trovava in via Tevere. Di nazionalità tunisina, si è scoperto che a suo carico doveva scontare una condanna emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale Minorenni di Napoli. Due in particolare le sentenze a suo carico: reati contro il patrimonio e contro la persona per 4 anni, 1 mese e 19 giorni di reclusione, oltre a dover pagare una multa di 450 euro.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium