/ Eventi

Eventi | 09 giugno 2022, 10:17

Alpignano si prepara ad ospitare la Festa della Musica 2022

L’evento si svolgerà dal 18 al 21 giugno in piazza Caduti

festa della musica 2022 locandina

Alpignano si prepara ad ospitare la Festa della Musica 2022

Alpignano si prepara ad ospitare la Festa della Musica 2022. L’evento si svolgerà dal 18 al 21 giugno in piazza Caduti ed è promosso dal Comune di Alpignano in collaborazione con la locale Pro Loco. 

Alpignano sarà una delle oltre 400 città italiane in cui si svolgerà la Festa della Musica 2022, evento promosso in tutta Europa e in Italia patrocinato dal Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali. Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all'aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere. Concerti gratuiti, valore del gesto musicale, spontaneità, disponibilità, curiosità, tutte le musiche appartengono alla Festa. Dilettante o professionista, ognuno si può esprimere liberamente, la Festa della Musica appartiene, prima di tutto, a coloro che la fanno.

18 GIUGNO 

Pomeriggio e sera saranno interamente alle esibizioni concertistiche di musicisti e band della associazione musicale “Nuova Musica Più” di Alpignano. Lo spettacolo inizierà alle ore 14.30 per proseguire dopo cena con i gruppi musicali e le band fino indicativamente alle ore 23.30. Nell’intervallo, dalle 18.00 alle 19.00 ci sarà l’esibizione delle allieve e allievi della Scuola di danza Visconi spettacolo con una serie di balletti preparati per l’occasione e che riassumono l’impegno di un anno di scuola. 

L’associazione “Nuova Musica Più”, nata nel 1983 ad Alpignano, si prefigge la promozione dell’attività culturale relativa alla conoscenza della musica, la sua diffusione, sperimentazione artistica e culturale, composizione ed esecuzione di brani musicali, manifestazioni culturali in ambito musicale in genere. 

Si dedica anche alla promozione di altre iniziative culturali, inerenti la diffusione della musica l’utilizzo degli strumenti musicali e attività culturali, di formazione e solidarietà, sempre correlate alla diffusione e alla conoscenza della musica, tese a valorizzare l’impiego del tempo libero e la crescita dell’individuo sia come singolo sia nei rapporti sociali nonché in relazione al territorio e all’ambiente. 

19 GIUGNO 

Intera giornata di musica che inizia alle ore 11.00 con lo spettacolo di danza de “La Rosa dei Venti” e prosegue alle ore 12.00 con il Rock_’n’_roll dei “Balòn” e la musica Rap dei “Latin Boys” alle ore 14. Salgono poi in scena alle 15 i Rocket Ages, gruppo Hard rock, una band tributo dei Def Leppard.  

Alle 16 scocca l’ora della “Procioney Rock Band” nata da un gruppo di amici che si riunivano in una sala prove a Druento. Vanta tre finali al “Sanremo Rock & Trend Festival”. Il loro è un progetto fatto di canzoni provocatorie, che riflettono sul mondo, la vita e i rapporti umani in generale, tutto accompagnato sempre dalla musica rock con delle sonorità tendenti al punk. Alle ore 17 arrivano i “Susanna Rock Band”, gruppo torinese con radici impiantante nel Classic Rock che si compone, come le più classiche delle Rock band, da quattro elementi: Antonio Serrao (batteria), Agatino Biella (basso), Elia Abbate (chitarre) e Davide Marzocca (voce). Tra loro c’è una forte intesa musicale legata alla passione ingovernabile per due cose: la musica italiana e il R’n’R. 

Alle 18 arriva il talent show della PMA, la “Pop Music Academy” di Alpignano: una selezione di brani frutto dell’intenso lavoro di studio di questi mesi accademici. Alle 20.00 è il turno di “La trappola di Dalian”, band di Druento che esprime un rock con cantato in italiano e influenze di elettronica e pop. Alle ore 21.00 salirà sul palco il complesso “Italian Graffiti”, rock anni ‘60, ‘70, ’80: Il gruppo ideale per i nostalgici di quegli anni e per gli amanti del revival rigorosamente italiano. 

20 GIUGNO 

La serata prevede alle ore 21.00 una sfilata di moda promossa da Alisa Store con le acconciature de I Giarratano e il sottofondo musicale ad accompagnare la proposta. 

21 GIUGNO 

Alle ore 21.00 ci sarà il concerto della "Società Filarmonica di Alpignano". L'attività della Filarmonica, diretta dal maestro Silvio Franchino, si svolge in prevalenza sul territorio di Alpignano accompagnando i principali eventi istituzionali dell’anno. 

MUSICAL STREET FOOD

Nelle giornate del 18 e 19 giugno ci sarà il servizio di ristorazione con “Cibo di strada” gestito dai borghi di Alpignano con la collaborazione della Pro Loco. 

L’accesso a tutti gli eventi di piazza Caduti è libero e gratuito.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium