/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 11 gennaio 2022, 07:00

Come vedere il calcio in Italia

Il calcio è lo sport principale in Italia. E, quindi, non mancano diverse offerte al riguardo per poter permettere a tutti gli appassionati di non perdersi neppure una partita.

Come vedere il calcio in Italia

Il calcio è lo sport principale in Italia. E, quindi, non mancano diverse offerte al riguardo per poter permettere a tutti gli appassionati di non perdersi neppure una partita.

Infatti, grosso modo, ci sono quattro grandi aziende che trasmettono le partite nel Bel Paese. Sono tutte, chi più e chi meno, a pagamento.

Certo, ci sono altri servizi come la possibilità di vedere Bein Sport gratis ma, per adesso, concentriamoci su quattro piattaforme.

NOW TV

NOW TV non è altro che il servizio streaming di Sky ed è dedicato soprattutto a chi è appassionato di calcio estero. Infatti, oltre a non avere alcun vincolo contrattuale, consente di vedere 3 partite su 10 live del nostro campionato, oltre a tutte le gare di Europa League e Conference League. Le partite di Champions League che puoi vedere sono 121 ma è disponibile anche la Premier e la Bundesliga.

DAZN

DAZN, soprattutto all’inizio, ha dato grossi problemi tanto che le persone si sono cominciate a informare su come vedere Bein Sport gratis. I problemi, però, sembrano messi tutti alle spalle, anche perché è una realtà nata solo nel 2018.

Se ami la serie A, non puoi farne a meno perché ti consente di non perderti neppure una partita del nostro massimo campionato e puoi essere vista in HD nonché da diversi device.

Oltre alla serie A, c’è la possibilità di vedere l’Europa League e la serie BKT, oltre ad alcune partite della Liga spagnola e della Conferenze League. Non mancano neppure gli altri sport, come il basket, il tennis, il rugby e la pallavolo.

Interessanti sono anche i diversi approfondimenti che, di tanto in tanto, è possibile vedere su DAZN.

Amazon Prime Video

No, non è affatto una omonimia. Si tratta proprio di Amazon, il colosso dell’e-commerce che sta provando a ritagliarsi uno spazio importante anche nel mondo del calcio.

Oltre a essere sponsor ufficiale per la stagione 2021/22 del Napoli Calcio, Amazon ha deciso di investire anche nello sport più diffuso in Italia. Partendo dalla competizione più importante, la Champions League.

Infatti, con Amazon Prime (quindi dedicato solo a chi ha questo servizio) è possibile vedere ben 16 partite, appunto, di Champions League. Le più importanti che vengono disputate il mercoledì.

Siamo sicuri che, però, questo è solo l’inizio e nei prossimi mesi potremmo avere delle sorprese molto interessanti.

Mediaset Infinity

Mediaset Infinity è gratuito, nel senso che si paga indirettamente. Mettiamo un po’ d’ordine. Puoi vedere 17 partite gratuitamente, in chiaro, della Champions League e della Coppa Italia.

Se non ti basta questo, però, puoi guardare ben 121 partite della Champions League, sempre senza spendere un euro. A patto, però, che tu ti faccia un account di Mediaset Infinity e attivi un abbonamento a pagamento a Infinity+.

C’è, però, un periodo iniziale di prova gratuito. Puoi usare Mediaset Infinity sulle classiche televisioni oppure mediante app per Android e Ios, a seconda di come ti è più comodo in quell’occasione specifica.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium