/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 10 gennaio 2022, 16:24

Gli studenti universitari chiedono il ritorno delle lezioni in presenza dal 17 gennaio

Domani in programma un incontro con il Rettore Geuna per discutere le modalità della didattica dalla prossima settimana

studenti rettorato

Gli studenti universitari chiedono la ripresa in presenza dal 17 gennaio

Riapertura dell'università dal 17 gennaio, comprese aule studio e spazi mensa, esami in presenza con la possibilità della modalità telematica garantita per tutti, linee guida precise "rispetto alle modalità di esame che tutelino gli studenti, con equità tra prove online e in presenza". Sono alcune delle richieste che i rappresentanti di Studenti Indipendenti presenteranno domani nell'incontro con il Rettore Stefano Geuna e la governance dell'Università  di Torino, chiesto dopo il ritorno alla didattica a distanza fino a lunedì prossimo.

Gli studenti universitari chiedono anche "tamponi e mascherine Ffp2 gratuiti per tutte le componenti dell'ateneo", protocolli d'azione chiari "coinvolgendo realmente tutte le componenti dell'università" e comunicazioni sulle scelte rispetto alla gestione della didattica "chiare e con congruo anticipo". Per questo, in occasione dell'incontro di domani pomeriggio, Studenti Indipendenti ha convocato anche un'assemblea aperta nel cortile del rettorato "per confrontarci e mettere a sistema le esigenze di tutti, immaginando azioni per visualizzarle e farci ascoltare".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium