/ Rivoli - Alpignano - Pianezza

Rivoli - Alpignano - Pianezza | 03 gennaio 2022, 16:04

Rivoli, raccolta fondi per sostenere "Il buono che avanza": il progetto contro lo spreco, che aiuta chi ha bisogno

In un anno sono stati oltre 7000 i chili di prodotti recuperati e donati a 302 persone in difficoltà

cibo che sta per essere buttato via

Raccolta fondi per un progetto che salva il cibo a rischio spreco e lo dona a chi ha bisogno

Una colletta per sostenere il progetto che, oltre a fare del bene, combatte anche gli sprechi di cibo. È l'iniziativa lanciata dalla cooperativa Educazione Progetto, che ha avviato una campagna di raccolta fondi per portare avanti il progetto "Il buono che avanza", di recupero del cibo invenduto sui mercati di Rivoli con successiva ridistribuzione alle famiglie in difficoltà.

"Abbiamo ridistribuito già oltre 7.000 chili di cibo a 302 persone, ma adesso l'aiuto di tutti è fondamentale affinché il progetto non termini - dicono i responsabili del progetto -. Abbiamo pochi giorni per raccogliere 3.500 euro che utilizzeremo per proseguire la raccolta del cibo per altri 9 mesi"

Attualmente sono 30 i volontari che in meno di un anno hanno prestato aiuto all'iniziativa, con la collaborazione di 50 commercianti che hanno deciso di donare qualcosa per aiutare il territorio. Oltre 20 i partner tra enti di terzo settore ed enti pubblici coinvolti.

Maggiori informazioni sul progetto si trovano sul sito di Ideaginger.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium