/ Eventi

Eventi | 10 dicembre 2021, 16:15

A Biella ‘prendono vita’ il presepe meccanico di Callabiana, quello gigante di Marchetto e i 300 presepi di Postua

Il Mercatino degli Angeli di Sordevolo resterà visitabile sino al 12 dicembre.

A Biella ‘prendono vita’ il presepe meccanico di Callabiana, quello gigante di Marchetto e i 300 presepi di Postua

Continuano gli appuntamenti speciali a Biella prima dell’arrivo del Natale: nel territorio ricco di tradizione, creatività e paesaggi montani mozzafiato, stanno prendendo vita i “magici” presepi delle Valli.
Mentre il Mercatino degli Angeli prosegue la sua attività sino a questo weekend, da questa settimana si potranno visitare i presepi di Callabiana, Marchetto e Postua.

Presepe Meccanico di Callabiana (BI)
Ad “aprire le danze” è stato il Presepe di Callabiana, da anni un punto di riferimento per gli amanti delle tradizioni natalizie grazie al grande Presepe Meccanico situato nell’oratorio di San Carlo, in frazione Nelva. Il presepe è vivacizzato da un centinaio di piccole figure che si animano davanti al paesaggio biellese, in cui si riconoscono il Mucrone e il Santuario di Oropa. 
Il Presepe Meccanico è aperto tutti i giorni, dal 5 dicembre al 23 gennaio 2022.
Orari: dalle 14:30 alle 17:30 (giorni feriali) – dalle 10:00 alle 17:30 (giorni festivi e prefestivi).

Dal 2018 al presepe meccanico si aggiunge l’iniziativa dei Presepi nel Bosco: circa 70 rappresentazioni natalizie vengono collocate nei sentieri tra le diverse frazioni e incastonate tra i rami del bosco. 
Nelle serate del 26 dicembre e del 1° gennaio, sarà possibile fare una “passeggiata magica” tra i presepi grazie ad una particolare illuminazione notturna. 
I Presepi nel Bosco sono visitabili tutti i giorni, dal 5 dicembre al 23 gennaio, dalle ore 8:00 alle 17:00. 



Per informazioni: Cell. 348 0304293 - luigi@lafservice.it 

Pagina Facebook: www.facebook.com/presepedicallabiana

Presepe Gigante di Marchetto (BI)
Dall’8 dicembre, sino al 9 gennaio 2022, sarà aperto il Presepe Gigante di Marchetto, giunto quest’anno alla sua 34° edizione. Con molta probabilità il più grande d’Italia, il presepe è nato a Marchetto, la frazione mossese dalla quale prende il nome, ora viene allestito nel centro storico di Mosso, nel comune di Valdilana. È composto da duecento figure a grandezza naturale, collocate tra le vie e gli angoli più caratteristici del paese del Biellese orientale, che ripropongono i mestieri di un tempo e i momenti di vita della comunità mossese.

Il percorso di visita, adeguato ai protocolli di sicurezza delle misure anti-Covid, è di circa un’ora ed è libero e aperto ogni giorno dalle ore 10:00 alle 22:00, suggestivamente illuminato nelle ore serali. 
Sono previste animazioni nelle giornate festive. 


Per informazioni: presepegigante@gmail.com – Cell. 334 6142971 / 335 7852310

Facebook: www.facebook.com/profile.php?id=100054295159352 


Sito: www.presepegigantemarchetto.it


I trecento Presepi di Postua!

Quella di Postua, nel Biellese orientale al confine con la Valsesia, è probabilmente la più grande rassegna italiana di presepi, in rapporto al numero degli abitanti. Tutte le famiglie del paese si impegnano in questa tradizione preparando quasi trecento presepi nel suggestivo centro storico e nelle frazioni, con allestimenti nei portoni, nelle fontane e nei corsi d’acqua. Sono previste animazioni con un trenino, un Babbo Natale per i più piccoli, rappresentazioni teatrali e spettacoli. 
L’apertura sarà domenica 12 dicembre, con un mercatino di Natale. I Presepi di Postua saranno visibili fino al 6 gennaio 2022.

Per informazioni: Tel. 015 760303 / 015 7690006 (Municipio).

Mercatino degli Angeli di Sordevolo (BI)
Questo sarà l’ultimo weekend a disposizione per visitare il Mercatino degli Angeli, situato tra le vie storiche del centro di Sordevolo, un evento che quest’anno è giunto alla sua 19° edizione. 
Sono presenti circa 80 espositori provenienti da tutto il Piemonte che, nei loro stand, propongono originali idee regalo, prodotti di artigianato e dell’enogastronomia locale. Sono inoltre aperte le mostre d’arte di Stefania e Bruno Nicolo (emozioni nel legno), Giorgio Marinoni (poesie a colori dell'alto biellese) e Fabrizio Moglia (Tenebrae, fotografie notturne di animali). 
Ad animare il Mercatino è il Puzzle di Babbo Natale, una “caccia al tassello” per far divertire i bambini cercando i pezzi per completare la cornice del puzzle consegnato all’entrata. L’ultima tessera verrà consegnata dallo stesso Babbo Natale, che sarà a disposizione per scattare una foto insieme.

Nel biglietto di ingresso del Mercatino degli Angeli, di 2 euro, è compresa anche la visita al Museo della Passione: a questo proposito, si possono già acquistare, in un apposito stand, i biglietti per l’edizione 2022 della famosa rappresentazione teatrale. 


Per tutte le informazioni sul mercatino: www.ilmercatinodegliangeli.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium