/ Rivoli - Alpignano - Pianezza

Rivoli - Alpignano - Pianezza | 01 dicembre 2021, 15:05

Rivoli aderisce al progetto del Treno della Memoria

Iscrizioni entro il 10 dicembre per il viaggio, riservato a 17 ragazzi della città, che l'anno prossimo porterà a visitare i campi di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Per non dimenticare cosa ha significato l'antisemitismo

treno della memoria

Rivoli aderisce al progetto del Treno della Memoria

Anche quest’anno la Città di Rivoli, tramite l'Assessorato alle Politiche Giovanili ha previsto di cofinanziare il progetto “Treno della Memoria”, edizione 2022, contribuendo alle spese per il suo funzionamento, dando la possibilità di partecipare a 17 ragazzi e ragazze, residenti a Rivoli, con un Viaggio che coprirà diverse tappe che li porteranno a conoscere la Storia, ma soprattutto a renderli portatori di Memoria.

INFORMAZIONI e MODALITA’ OPERATIVE: Le attività saranno organizzate e condotte anche quest’anno dall’Associazione Treno della Memoria. L'esperienza durerà 9 giorni, comprensivi del viaggio A/R in BUS granturismo, con due tappe intermedie fino ai campi di sterminio di Auschwitz-Birkenau.

Si svolgerà tra Gennaio e Marzo 2022 mentre nei mesi precedenti, a partire da Gennaio 2022, sono previsti 4 incontri di PREPARAZIONE.

Per essere ammessi alla selezione è necessario leggere e sottoscrivere tutte le indicazioni presenti sul sito e sul form di adesione. Le iscrizioni, saranno registrate tramite un form online, attraverso la compilazione del Modulo di iscrizione disponibile sul Sito internet www.rivoligiovani.it  entro venerdì 10 Dicembre.

Il Costo totale del viaggio è di € 380 e l’Amministrazione coprirà circa il 30%, portandola a 260 euro, da versare direttamente all'Associazione Treno della Memoria.

INFO: UFFICIO GIOVANI – Corso Francia 98 10098 Rivoli (To) Sala 2

Tel 011/9511656 - giovani@comune.rivoli.to.it oppure il sito www.rivoligiovani.it 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium