/ Rivoli - Alpignano - Pianezza

Rivoli - Alpignano - Pianezza | 30 novembre 2021, 20:32

Poliambulatorio di Rivoli, Icardi: "Lavori necessari per la messa in sicurezza dei locali"

L'assessore alla Sanità, durante il Consiglio regionale: "Solo le attività di odontoiatria e oculistica risultano collocate attualmente a Collegno"

Poliambulatorio di Rivoli

Poliambulatorio di Rivoli, Icardi: "Lavori necessari per la messa in sicurezza dei locali"

In risposta al question time presentato oggi pomeriggio in Consiglio regionale sui servizi del Poliambulatorio Asl di Rivoli, l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, ha comunicato che i lavori eseguiti presso il Poliambulatorio di via Piave nei primi mesi del 2021 hanno riguardato la messa in sicurezza dei locali ancora in uso/occupati da dipendenti Asl To3, con alcune opere di manutenzione relative, in particolare, ad interventi interni di controsoffittatura, sugli impianti elettrici e di tinteggiatura, nonché all’esterno per il miglioramento dell’accesso tramite rampa disabili con una copertura specifica dalle intemperie, realizzata al fine di potere rendere meno disagevole l’attesa in coda degli utenti all'esterno, causa emergenza Covid.

Questi lavori, il cui ammontare è risultato pari a circa 50.000 euro, si sono resi indispensabili per la messa in sicurezza dell’edificio e al fine di consentire la prosecuzione dell’attività del punto prelievi, del CUP, dell’ambulatorio infermieristico, e dei Servizi del Centro di Salute Mentale, ad oggi non collocabili altrove.

Nel frattempo, l’Asl sta portando avanti i progetti di sua competenza previsti dal Protocollo d’intesa di dicembre 2016 e successivo aggiornamento del 2020, con l’apertura del quarto piano dedicato agli ambulatori di Cardiologia e al servizio di Riabilitazione, oltre allo spostamento dell’attività specialistica presso l’Ospedale di Rivoli, cui seguirà il trasferimento dei servizi di Salute Mentale e SERD presso i locali dell’ex Elcat a fianco del Comune (lavori in corso).

Attualmente solo l’attività di odontoiatria e oculistica, vista la natura specifica delle tecnologie utilizzate, risulta collocata presso il Poliambulatorio di Collegno.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium