/ Attualità

Attualità | 22 novembre 2021, 14:50

Al mercato di Collegno si raccolgono frutta e verdura per la mensa solidale Il Cenacolo

Grazie al progetto “StessoCielo – Il Volontariato che nutre la Comunità”, che vedrà impegnati sabato 27 novembre alcuni studenti delle scuole superiori

frutta e verdura - foto di repertorio

Al mercato di Collegno si raccolgono frutta e verdura per la mensa solidale Il Cenacolo

Nell’ambito del progetto “StessoCielo – Il Volontariato che nutre la Comunità” è prevista nelle prossime settimane un'attività di sensibilizzazione sulle aree mercatali della città di Collegno. Obiettivo: raccogliere frutta e verdura per la mensa solidale Il Cenacolo. 

Il 27 novembre alcuni studenti delle superiori coinvolti, già nello scorso anno scolastico, in attività di sensibilizzazione, saranno protagonisti - accompagnati dai volontari di SOLE e dagli operatori del servizio civile - di un’iniziativa presso il mercato di Piazza Dante Torello a Collegno. Quella sarà comunque soltanto una delle tante iniziative e attività di sensibilizzazione sulle aree mercatali di Collegno in calendario fino a metà dicembre. 

Il progetto “StessoCielo” vuole promuovere una maggiore vitalità delle attività commerciali di prossimità (a partire dai mercati rionali) di Collegno al fine di sostenere l’idea che le aree mercatali possano avere oltre alla loro tipica vocazione commerciale anche quella di sviluppo delle relazioni di comunità. A tal fine sono previste anche le seguenti attività: 

1. mappatura operatori mercatali che espongono nelle aree mercatali di Collegno. 

2.  Presa di contatto diretto con gli operatori che vendono frutta e verdura a cui verrà lasciato del materiale sul progetto “StessoCielo” e sulla campagna di raccolta cibo. Allo stesso tempo si verificherà anche se sono disponibili a:  

cedere a titolo gratuito frutta e verdura eccedente o invenduta a enti di beneficenza (mense sociali ed empori solidali) che provvedono alla distribuzione a persone in difficoltà. 

  • ospitare e distribuire ai loro clienti che vanno alle bancarelle materiale promozionale delle attività di associazioni del territorio.  

Il progetto “StessoCielo” mette insieme più elementi: la costruzione, con le associazioni, di una rete di volontari estesa, condivisa e inclusiva; la promozione dell’agricoltura urbana come strumento di cittadinanza attiva per valorizzare l’ambiente e il paesaggio; l’attivazione di percorsi all’interno delle scuole per raccontare i progetti di volontariato esistenti e stimolare la partecipazione civica dei più giovani e infine sostenere le attività e l’innovazione di due strutture benefiche del territorio. 

“StessoCielo – Il Volontariato che nutre la Comunità” è un progetto che si sviluppa su territori dei comuni di Collegno e Grugliasco e vede Volontariato Torino – Vol.To come capofila in partenariato con l’Associazione Sotto L’Equatore - SOLE, in collaborazione con il Forum del Volontariato, l’associazione C46, Il Cenacolo e La Foglia Matta. È un’iniziativa realizzata nell’ambito del progetto Top Metro Fa Bene promosso da Città Metropolitana di Torino in partnership con S-nodi – che co-finanzia il progetto con fondi del Programma Azioni di Sistema di Caritas Italiana e Caritas Diocesana di Torino.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium