/ Sanità

Sanità | 12 ottobre 2021, 19:33

Il video pro vax della Regione mostra cosa può succedere se non ci si vaccina

L'appello dell'assessore Icardi agli indecisi: "Vaccinatevi. In Piemonte ancora 600mila persone non hanno ricevuto nemmeno una dose, 150mila tra gli over 60". Oggi 18.563 vaccinati. Al via il piano di screening nelle scuole con tampone salivare

Il video pro vax della Regione mostra cosa può succedere se non ci si vaccina

Come "sliding doors": un video di tre minuti racconta una storia con due finali possibili, per superare i dubbi e far comprendere l'importanza di vaccinarsi. Lo ha ideato la Regione Piemonte, per dare un ultimo slancio a favore della campagna vaccinale.

L'Assessore alla Sanità, Luigi Icardi, ha fornito qualche dato: "Su 4 milioni di cittadini sopra i 12 anni, in Piemonte, quelli che non hanno ancora aderito al vaccino sono oltre 600mila. Di questi, 150mila sono over60".

Nel video si vede la storia di un'anziana dubbiosa sul vaccino, che si informa dalla figlia e sui siti web no vax e alla fine decide di non vaccinarsi. Si ritrova allora in terapia intensiva, attaccata a un tubo per respirare. Il film torna allora indietro all'inizio e si vede il finale alternativo, con l'anziana che sceglie di informarsi dal proprio medico e sceglie la strada del vaccino, di fatto salvandosi la vita.

I "numeri" dei vaccini

Intanto oggi sono 18.563 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 5.993 è stata somministrata la seconda dose, a 7.720 la terza dose.

Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 706 i 12-15enni, 2.637 i 16-29enni, 2.107 i trentenni, 2.050 i quarantenni, 1.593 i cinquantenni, 596 i sessantenni, 223 i settantenni, 573 gli estremamente vulnerabili e 6.389gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.190.189 dosi, di cui 2.839.478 come seconde e 79.144 come terze, corrispondenti all’86,3di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.

Vaccinazione del personale scolastico e degli studenti

Per quanto riguarda la vaccinazione, oltre il 94% del  personale scolastico ha dato la propria adesione e di questo il 90% ha già completato il ciclo vaccinale.

Alte anche le adesioni degli studenti. Ha aderito il 70,2% su una popolazione complessiva di 315.000 nella fascia 12-19 anni. L’86% degli aderenti ha già completato il ciclo vaccinale.

Screening piano scuola sicura

Hanno preso il via in questi  giorni i primi screening  del piano scuola sicura: le adesioni sono in fase di raccolta ma sono già 600 gli aderenti tra il personale scolastico che hanno accettato di sottoporsi  ogni 15 giorni ad un tampone rapido o molecolare.

In fase di adesione anche le scuole:  92 le  elementari con circa 1600 gli studenti che hanno dato la loro adesione a sottoporsi ad un test salivare su base volontaria e 108 le scuole medie con  i primi  2500 studenti che si sottoporranno a tampone molecolare presso gli hotspot una volta al mese. Più di 500.000 i test salivari acquistati dal Piemonte per gli screening.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium