/ Politica

Politica | 28 luglio 2021, 17:30

Il Consiglio metropolitano di Torino approva l'Agenda per lo sviluppo sostenibile del territorio

La Città metropolitana di Torino ha collaborato con la Regione Piemonte e le Città metropolitane di Milano, Venezia e Genova

Il Consiglio metropolitano di Torino approva l'Agenda per lo sviluppo sostenibile del territorio

Nella seduta di mercoledì 28 luglio il Consiglio metropolitano di Torino presieduto da Chiara Appendino ha approvato l'Agenda per lo sviluppo sostenibile del territorio, lo strumento per lo sviluppo strategico con riferimento agli obiettivi mondiali e nazionali per lo sviluppo sostenibile.

"Un documento costruito in modo partecipato con gli attori e gli stake holders interessati seguendo le linee di indirizzo e facendo riferimento agli obiettivi dell'Agenda 2030 e alla Strategia nazionale e regionale per lo sviluppo sostenibile, individuando  politiche e linee di azione che affrontino con coerenza le tre dimensioni della sostenibilità sociale, ambientale ed economica" come ha spiegato la consigliera metropolitana delegata all'ambiente Barbara Azzarà.

L'Agenda per lo svilupo sostenibile dovrà anche diffondere sul territorio la consapevolezza e favorire l’attivazione sociale e imprenditoriale sui temi della sostenibilità, anche attraverso il coinvolgimento dei cittadini e della società civile.

La Città metropolitana di Torino, che nella stesura è stata supportata da Ires Piemonte, ha collaborato con la Regione Piemonte e le Città metropolitane di Milano, Venezia e Genova.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium