/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 21 luglio 2021, 15:00

Alassio: benessere e divertimento, nel segno della sicurezza

Comune e associazioni di categoria di Alassio si sono unite per offrire una nuova proposta turistica all’insegna del relax e benessere per tutti: famiglie, coppie, sportivi, amanti della cultura, del buon bere e del buon mangiare.

Alassio: benessere e divertimento, nel segno della sicurezza

Dopo tanti mesi di confinamento il ritorno alla normalità è sinonimo di voglia di evasione e leggerezza, ma in sicurezza. Per questo Alassio attraverso il protocollo ‘Alassio Safe’, si è trasformata in destinazione sicura. L’adesione alla carta, garantisce infatti l’impegno delle strutture e degli operatori, quali alberghi e strutture ricettive, stabilimenti balneari, ristoranti e pubblici esercizi, a rispettare le misure raccomandate in termini di sanità, salubrità, prevenzione, distanza sociale e la diffusione e la fornitura di tutte le informazioni sanitarie essenziali. Grazie poi alla collaborazione con Alassio Salute, gli ospiti possono eventualmente avvalersi dell’innovativo servizio di ‘Telemedicina’, con efficaci servizi sanitari a distanza.

Bellissime spiagge di sabbia bianca finissima, mare limpido e trasparente e fondali lievemente pendenti sono poi lo scenario di una vacanza da trascorrere in allegria, dove nuotare e utilizzare il SUP, la canoa o anche scoprire la nuova disciplina del wave walking, che al benefico massaggio delle onde del mare abbina la suggestione di albe e tramonti indimenticabili. Vela, subacquea e whale watching completano l’offerta dell’outdoor del mare, mentre è stata potenziata anche tutta l’attività di outdoor della collina, dove si sviluppa una rete di sentieri, dai più semplici, ideali per le famiglie, a quelli più tecnici, dedicati ai comminatori esperti.

Per chi desidera visitare la zona in totale relax, c’è il Cabrio Bus, il nuovo e divertente servizio turistico che collega Alassio, Andora e Laigueglia. Permette di salire e scendere liberamente alle diverse fermate per shopping, visite a monumenti o siti di interesse culturale o degustazioni presso apprezzati agriturismi. Per la gioia dei più piccoli il Trenino turistico è una piacevole riconferma. Ogni giovedì c’è poi il Wine Bus, che muove alla scoperta dell’Enoteca Regionale di Ortovero, a soli 10 minuti da Alassio, per una degustazione di vino e prodotti tipici del Ponente Ligure.

La visita ai Giardini di Villa della Pergola è un’occasione unica per apprezzare i colori e i profumi della macchia mediterranea, insieme a piante rare della flora esotica.

I possessori della Tourist Card possono godere inoltre di una ricca scelta di attività da svolgere durante il proprio soggiorno: dal water walking, che coniuga divertimento ed esercizio fisico in un ambiente naturale particolarmente salutare come il mare, alle passeggiate storico-naturalistiche e trekking per scoprire la città e il suo straordinario  entroterra, dallo yoga sul molo, tutti i giorni per un benessere totale di corpo e mente, a Diablolica, le escursioni in bicicletta accompagnati nientemeno che dal campionissimo il “Diablo” Claudio Chiappucci, che per l’occasione guiderà i biker sulle strade dei grandi del ciclismo e alla scoperta dei sapori della  tradizione enogastronomica della Liguria.

Scegliete voi l’intensità della vostra vacanza, relax e shopping, sole e mare, natura e sport, i profumi i sapori della nostra terra… sempre in sicurezza, vi aspettiamo e vi lasceremo la voglia di tornare presto”, assicurano dalle associazioni di categoria alassine.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium