/ Attualità

Attualità | 14 luglio 2021, 16:40

Sabato 17 al Centro Congressi di Rivoli la presentazione del Giro d'Italia di Triathlon solidale

L'iniziativa promossa dall'Associazione rivolese Più Sport Più Emozioni

centro congressi rivoli

Sabato 17 al Centro Congressi di Rivoli la presentazione del Giro d'Italia di Triathlon solidale

Sabato 17 luglio presso il Centro Congressi di Rivoli dalle ore 10,30 alle ore 12,30 si terrà la presentazione del Giro d'Italia di Triathlon solidale dell'Associazione rivolese Più Sport Più Emozioni.

L’Associazione Più Sport Più Emozioni è un'associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale, che ha come obiettivo quello di unire, per mezzo dello sport e dell'allenamento, lo sport al mondo delle persone con disabilità.

A tal fine ha organizzato un “Giro d’Italia” di Triathlon solidale che partirà il 27 di luglio dal Comune di Avigliana: i due fondatori dell’Associazione, Mauro Cennerazzo e Sara Rubatto, insieme ad un gruppo di persone portatrici di disabilità, toccheranno 47 località lungo tutto il perimetro della penisola praticando le tre tradizionali discipline previste – nuoto, bici, corsa – declinate però in modalità solidale, con l’aiuto dei mezzi di ausilio alla disabilità e coinvolgendo attivamente nella prova agonistica tutti i partecipanti, proporzionalmente alle singole possibilità individuali.

Il Comune di Rivoli intende conferire il giusto risalto all’ambiziosa iniziativa ideata dall’Associazione rivolese, ospitando la sua presentazione: “L’associazione Più Sport più emozioni con il suo progetto “Più giri più vivi” ci permette di ripensare allo sport come veicolo di inclusione e come mezzo di empowerment. Riuscire a cambiare la cultura dello sport, rieducando a valori sociali di condivisione e rispetto può sicuramente migliorare l’esperienza sportiva di tutti.” afferma l’Assessore alle Pari Opportunità Alessandra Dorigo.

A presentare il progetto, durante il mattino del 17 Luglio 2021, saranno presenti la Presidente Sara Rubatto e Mauro Cennerazzo, i promotori dell’iniziativa, oltre ad alcuni personaggi del mondo del Triathlon, dello sport paraolimpico e di Enti che si occupano di disabilità. Interverranno tra i relatori, il Presidente del Comitato Regionale Piemonte F.I.T.R.I. (Federazione Italiana Triathlon), la Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Piemonte, il referente dell’attività di Avviamento allo sport del Comitato Paraolimpico Piemonte.

Sono stati invitati alla presentazione Amministratori dei Comuni limitrofi, del Consorzio Ovest Solidale, la docente di sostegno e scienze motorie dell’II.SS. O. Romero di Rivoli, esperta di progetti motori di inclusione scolastica, membri di associazioni di volontariato e sportive del territorio.

Al termine della presentazione verrà data dimostrazione da parte di operatori dell’associazione Più Sport Più Emozioni, delle notevoli potenzialità delle avanguardistiche attrezzature sportive che le persone con disabilità possono usare per la pratica dello sport.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium