/ Attualità

Attualità | 06 luglio 2021, 16:44

Campi di girasole alle porte di Torino: lo spettacolo giallo (e poco noto) di migliaia di fiori [FOTO]

I campi si trovano a Collegno, poco distante dal confine con Torino. Spettacolari gli allineamenti con Superga e la Sacra di San Michele, per un paesaggio da sogno

girasoli enormi campo di grugliasco

Campi di girasole alle porte di Torino: lo spettacolo giallo (e poco noto) di migliaia di fiori

Un trionfo di giallo, alle porte di Torino. E’ un vero e proprio spettacolo quello regalato dai migliaia di girasoli che colorano terreni agricoli a Collegno: campi evidentissimi, impossibili da non notare, ma che paradossalmente pochi conoscono.

Quello che è un luogo magico, perfetto per gli amanti della fotografia, per gli appassionati di social e per chiunque voglia uscire dal grigiore della città per immergersi nei colori del fiore simbolo di felicità e perseveranza nell’amore, è in realtà poco noto. I campi di girasole appartengono alla Cascina Grange Scott e si trovano facilmente percorrendo viale Certosa, tra l’Aero Club Torino e la Thales Alenia Space Italia, poco distante dal capolinea Fermi della metropolitana.

L’azienda Grange Scott ha sede in una antica cascina del '700, edificio di interesse storico che rientra nel circuito delle città d'arte e si trova nell’area produttiva di Torino, Grugliasco, Collegno e Rivoli: è una delle poche aziende cerealicole rimaste nel territorio del Comune di Torino. Da queste parti, a dominare è la natura e il colore giallo: qualche mese fa, infatti, a fianco del campo volo era possibile ammirare i campi di colza, una coltivazione molto diffusa per la produzione di olio vegetale.

I torinesi e i cittadini dell'hinterland, possono quindi approfittare della stagione e del bel tempo per godersi lo spettacolo dei girasoli: una bellezza da ammirare, con doveroso rispetto verso la natura e verso i proprietari del campo.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium