/ Sanità

Sanità | 04 giugno 2021, 15:28

La denuncia del Nursind: "In tutta Italia calano i contagi, ma al pronto soccorso di Rivoli è di nuovo emergenza"

Il sindacato degli infermieri parla di 60 pazienti in attesa di visita, con i codici verdi costretti ad aspettare oltre 9 ore

pronto soccorso rivoli

La denuncia del Nursind: "In tutta Italia calano i contagi, ma al pronto soccorso di Rivoli è di nuovo emergenza"

Nei mesi scorsi le immagini del pronto soccorso dell'ospedale di Rivoli avevano fatto parlare mezza Italia, con le barelle a terra e tanti pazienti in attesa di sistemazione. "In tutta Italia calano i contagi legati al Covid e tutto sembra avviarsi alla "normalità", ma il pronto soccorso di Rivoli esplode nuovamente", ha denunciato il sindacato infermieristico NurSind.

"L'altro giorno erano presenti più di 60 pazienti in attesa di visita e per i codici verdi si dovevano attendere più di 9 ore. Nursind ha inviato una lettera alla Direzione Generale nella quale sottolinea le diverse criticità, ma per i vertici sanitari la situazione non sarebbe preoccupante. Purtroppo la pandemia non ha insegnato nulla e ormai per  le aziende e la politica sembrano esistere solo le vaccinazioni".

"Manca personale e mancano posti letto. Non vogliamo più vedere corridoi in questo stato", concludono i rappresentanti del NurSind. "Non è normale e non è dignitoso, oltre che pericoloso".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium