/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 03 giugno 2021, 13:15

Creme di protezione solare per un'estate senza scottature? Potete ordinarle online!

Con l'arrivo dell'estate bisogna pensare a come esporsi ai raggi solari affinché vacanze e sole facciano rima con piacere e salute.

Creme di protezione solare per un'estate senza scottature? Potete ordinarle online!

Con l'arrivo dell'estate bisogna pensare a come esporsi ai raggi solari affinché vacanze e sole facciano rima con piacere e salute. Ecco alcuni suggerimenti per crogiolarsi in sicurezza e un'esposizione sicura!

Conoscete il vostro fototipo?
Nessuno reagisce allo stesso modo esponendosi sole, ecco perché è importante conoscere il proprio fototipo. Il fototipo è una classificazione della sensibilità della pelle di una persona ai raggi UV. È strettamente correlato alla produzione di melanina. Quanto è alto il vostro rischio di scottature? Per quanto tempo prenderete il sole quest'estate? Le reazioni della pelle durante l'esposizione al sole sono diverse e dipendono da 6 fototipi che tengono conto di 4 criteri: colore degli occhi e dei capelli; tono della pelle; frequenza delle scottature solari; reazione della pelle all'esposizione al sole. Sapere a quale fototipo si appartiene vi consente di misurare il rischio e di proteggervi nel miglior modo possibile. Ma attenzione, qualunque sia il vostro fototipo, dovrete sempre proteggervi dal sole e usare crema, cappello e occhiali.

Scegliete la giusta protezione solare

Il sole fa bene al corpo e al morale ... a patto di non abusarne! Tra l'arsenale di creme, prediligete latti e liquidi, facili da spalmare. Scegliete invece filtri minerali, che riflettono i raggi UV e formano uno strato opaco o bianco sulla pelle. Ipoallergenici, permettono inoltre di distinguere le zone dove è stata stesa la crema, e proteggono la pelle a lungo e in profondità. Scegliete sempre l'indice di protezione più alto. Applicare mezz'ora prima dell'esposizione, rinnovare ogni 2 ore e dopo ogni bagno.

Che indice di protezione scegliere?
Con l'arrivo dell'estate, i filtri solari invadono il mercato, così come gli indici di protezione. Ma che tipo di crema e indice scegliere? Se desiderate saperne di più vi consigliamo di visitare il sito della Farmacia Cavalieri. Lo shop online della Farmacia Cavalieri mette a disposizione una vasta scelta di solari viso e corpo con protezione di ogni genere. Ma cosa si intende per indice di protezione? L'indice misura l'efficacia del filtro contro i raggi UVB, che provocano le scottature. È espresso come un numero compreso tra 5 e 50. Un indice di 30 ad esempio, moltiplica quindi per 30 il tempo di esposizione senza l'insorgenza di scottature. Ma questa durata rimane variabile a seconda delle effettive condizioni del sole, del luogo in cui ci si trova, dell'indice UV o del tipo di pelle. Gli indici vengono classificati in 4 categorie principali: da 5 a 15: protezione debole; da 15 a 30: protezione media; da 30 a 50: protezione alta; 50+: protezione molto alta. La scelta dell'indice di protezione deve essere fatta in base al tipo di pelle e al periodo di esposizione al sole. Più chiara è la pelle, più alto dovrebbe essere l'indice. La pelle sensibile e quella dei bambini dovrebbe beneficiare di una protezione solare 50 o 50 +. La pelle nera non è esente dalla protezione solare. Si noti che lo schermo totale non esiste. Solo i vestiti proteggono efficacemente dalle scottature.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium