/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 11 luglio 2019, 21:00

Mbappé e Lukaku, attesissimi all'Europeo

Se vediamo in questo momento le quote online disponibili per poter scommettere su Euro 2020 possiamo notare come le grandi favorite siano Francia, Belgio e Portogallo.

Mbappé e Lukaku, attesissimi all'Europeo

È l'evento calcistico che tutti i grandi appassionati di questo sport stanno aspettando da quasi un anno. L'Euro 2020, la cui programmazione è stata spostata al periodo compreso tra l'11 giugno e l'11 luglio 2021, è ormai prossimo ad aprire il sipario per far confluire al suo interno la passione e il trasporto dei tifosi delle nazionali calcistiche del vecchio continente. L'edizione itinerante proposta anni fa dall'ex presidente Michel Platini sarà giocata in vari Paesi e vedrà una serie di squadre candidarsi alla vittoria finale. Mai come stavolta sono tante le selezioni che, almeno sulla carta, possono arrivare veramente fino in fondo alla finale che avrà luogo l'11 luglio nel mitico stadio di Wembley.

Se vediamo in questo momento le quote online disponibili per poter scommettere su Euro 2020 possiamo notare come le grandi favorite siano Francia, Belgio e Portogallo. Se quest'ultima nazionale, che è campione in carica, ha migliorato nettamente i propri registri negli ultimi anni, ottenendo anche la prima Nations League della storia, le altre due non solo hanno a disposizione degli effettivi di prim'ordine ma sono anche decorate da calciatori che saranno molto attesi in questa competizione. I campioni del mondo 2018 in carica allenati da Didier Deschamps possono infatti fare leva su Kylian Mbappé, uno dei giovani più interessanti del panorama internazionale e già decisivo al mondiale di Russia, dove è stato autentico protagonista del trionfo dei Bleus. La stagione attuale del francese, in effetti, lo ha proiettato ancora più in alto di prima, soprattutto dopo i quasi 40 goal messi a segno in tutte le competizioni, otto dei quali in un torneo come la Champions League. Non sorprende, dunque, che il numero 7 del Paris Saint-Germain sia uno degli osservati speciali dell'Europeo che inizierà a breve. Inoltre, il fatto che la Francia sia nello stesso girone di Germania e Portogallo aumenterà le aspettative sul suo rendimento, rendendolo un giocatore essenziale per Deschamps nel tentativo di conquistare il titolo.

Per quanto riguarda il Belgio, invece, nonostante il talento più luminoso sia quello del capitano Kevin De Bruyne, il giocatore più atteso è senza dubbio Romelu Lukaku, centravanti possente e concreto che è stato il grande protagonista della vittoria dello Scudetto dell'Inter pochi giorni fa. Autore di oltre 20 reti in campionato e massimo cannoniere della squadra allenata da Antonio Conte, l'ex attaccante del Manchester United è stato senza dubbio l'uomo che ha spostato maggiormente gli equilibri nel campionato di Serie A italiana di quest'anno, ed è per questo che la sua presenza nella squadra belga sarà importante nell'economia del gioco della squadra di Roberto Martinez. Dopo anni di ottimo lavoro e con una squadra ricca di talento e di giocatori esperti, il Belgio proverà a rompere gli indugi e vincere un titolo per la prima volta nella storia.

 

Il duello a distanza tra il capocannoniere della Ligue 1 e l'attaccante più in forma della Serie A sarà senza dubbio uno dei più interessanti all'Europeo che è in procinto di cominciare nel nome dello spettacolo e del divertimento. 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium