/ Attualità

Attualità | 10 aprile 2021, 06:12

Meteo, fine settimana con cielo coperto e piogge su Torino e provincia

Torna a piovere dopo due mesi senza precipitazioni. Poi ci aspetta un'altra settimana caratterizzata da un'altalena termica

piove, ombrello bagnato dalla pioggia

Nel weekend torna la pioggia

L'approfondimento di una bassa pressione in quota, con l'asse sulla penisola iberica da domenica farà affluire correnti umide e temperate dapprima sudoccidentali e poi meridionaliche apporteranno precipitazioni nel weekend e faranno rientrare lentamente le temperature verso le medie del periodo.

Altri guai, si fa per dire, lunedì pomeriggio con tutti i presupposti per la generazione di fronte freddo sulla Francia, caldo sul Tirreno e occluso sulle Alpi, con piogge copiose. Poi miglioramento da martedì.

Finisce così il lungo digiuno pluviometrico che ci ha fatto dimenticare, in molti casi, per oltre due mesi pozzanghere, tergicristalli e lo scrosciare della pioggia sui vetri di casa.

Mese molto intenso, climaticamente parlando, questo inizio di aprile, con un ribaltone termico e colonnina di mercurio sotto lo zero che ha messo in ginocchio, con le gelate di stanotte la fioritura avanzata di molte colture a frutteto, bruciando i germogli, già provati dalla siccità.

Altalena termica che continuerà anche la prossima settimana anche se con valori più nei canoni stagionali.

Nel torinese avremo quindi avremo questa situazione. Da stamattina aumento delle nubi, con piogge dapprima sparse poi più organizzate nel corso della giornata, Domenica piogge il mattino poi nuvoloso.

Termometro in rialzo quota neve 1500 metri domani, in rialzo oltre i 2000 metri domenica Minime in pianura intorno 6-8°C e massime 10-13°C. In pianura venti moderati da Sud Est in rotazione da Nord Est sabato.

Da lunedì 12 aprile, cielo coperto con rovesci di pioggia copiosi previsti oltre i 20 mm.

Previsioni locali Torino http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Torino

DataMeteo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium