/ Eventi

Eventi | 25 marzo 2021, 10:41

Anche Alpignano rende omaggio al sommo Poeta, ma non dimentica la sostenibilità ambientale

Il Comune ha infatti aderito all'edizione 2021 di M'Illumino di Meno

Dante Alighieri di profilo

Dante protagonista anche ad Alpignano

Il Comune di Alpignano ha scelto di partecipare a M'illumino di Meno, la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005: l'edizione di quest’anno, che si celebra il 26 marzo, è dedicata al "Salto di Specie", l'evoluzione ecologica nel nostro modo di vivere. L'invito di M'illumino di Meno quest’anno è raccontare i piccoli e grandi Salti di Specie nelle nostre vite.

In questa settimana si celebrano con il Dantedì i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

"Abbiamo voluto fare una scelta forse bizzarra, usare la letteratura e in particolare Dante come filo conduttore. Perché? Non solo perché il Sommo Poeta ha sempre tenuto una particolare attenzione nei confronti della natura che lo circondava e l’ha descritta con meticolosa attenzione nelle sue opere ma anche perché proprio nella sua opera più celebre, la Divina Commedia, metaforicamente compie un vero e proprio salto di specie", dicono dal Comune.

Nella giornata di oggi sul sito e sulla pagina facebook del Comune di Alpignano è pubblicato un video girato in alcuni luoghi simbo della città (l’Ecomuseo Cruto che è luogo di luce e cambiamento e il Parco Bellagarda di Cascina Govean sede di Legambiente) con le letture più significative che trattano il “salto di specie” compiuto da Dante.

Parlando di eccellenze alpignanesi abbiamo approfittato per mostrare la Divina commedia della prestigiosa collezione Tallone.

In Biblioteca si potranno trovare le edizioni Tallone de "La Divina Commedia" e molti libri che parlano del Sommo Poeta.

Il 26 marzo invece, sempre sul sito e sulla pagina facebook  del Comune di Alpignano sarà pubblicato l’incontro con Debora Fabietti, giovane autrice de “La Gallina Commedia”, che ispirandosi alla cantica dell’Inferno, girone dopo girone, ci mostra i “peccati” che stiamo compiendo nei confronti dell’ambiente che ci circonda. Il libro è dedicato a bambini e a ragazzi, ma anche agli adulti i cui proventi vanno all’associazione Plasticfree.

Interverranno inoltre il Sindaco, Steven Giuseppe Palmieri, l'Assessore alla Cultura, Rossana Peraccio, il Presidente del Centro di Educazione Ambientale Cascina Govean, Fabrizio Bo e Sandro Leonardi.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium