/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 09 marzo 2021, 11:52

Sulla linea 1 della metropolitana di Torino arrivano i rinforzi: al via l’acquisto di 6 nuovi treni

Oltre all’acquisto dei convogli, la delibera di Giunta garantirà anche l’ampliamento dell’officina: l’investimento totale è pari a 50 milioni di euro di fondi statali

Sulla linea 1 della metropolitana di Torino arrivano i rinforzi: al via l’acquisto di 6 nuovi treni

La metropolitana di Torino si allunga e per garantire un servizio efficiente, la Giunta comunale chiama i “rinforzi”. E’ con due atti distinti che, questa mattina, la Giunta Appendino ha deliberato l’acquisto di sei nuovi treni e l’ampliamento dell’officina sulla linea 1 della metro torinese.

Il costo dell'operazione è di 50 milioni di euro

Il costo della doppia operazione è di oltre 50 milioni di euro, così suddivisi: 28, 6 milioni di euro  destinati alla fornitura di ulteriori 4 treni per la tratta Collegno-Cascine Vica e 21,7 milioni di euro per la fornitura di due treni (14,3 milioni) sulla linea 1 della metropolitana e 7,44 milioni di euro per l’ampliamento dell’officina.

Obiettivo decongestionamento urbano e metropolitano

L’obiettivo delineato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, oltre che dal Comune di Torino, è  la riduzione del congestionamento urbano e metropolitano, attraverso il potenziamento delle reti metropolitane - a partire dalle aree maggiormente popolate - ed il miglioramento della mobilità multimodale regionale, favorendo l’integrazione modale, i collegamenti multimodali, la mobilità sostenibile in aree urbane e l’accessibilità da e per i nodi urbani.

 

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium