/ Politica

Politica | 09 marzo 2021, 13:15

Scuola, tra dad e tagli alle risorse: i sindacati chiedono un incontro con la Regione

Le sigle di Cgil, Cisl e Uil criticano le scelte della giunta Cirio: "Bisogna pensare alla scuola come a un investimento"

aule di scuola

I sindacati della scuola criticano le scelte della giunta Cirio

Non solo la dad, ma pure i tagli alle risorse per il diritto allo studio. I sindacati della scuola sono sul piede di guerra e chiedono un incontro al governatore Alberto Cirio per fare il punto della situazione

"Apprendiamo dagli organi di stampa che si intenderebbe operare un taglio di cinque milioni delle risorse per il diritto allo studio relative ai voucher scuola quando invece occorrerebbero investimenti aggiuntivi e mirati, così come da noi richiesto in sede di conferenza per il diritto allo studio, che peraltro non è più stata convocata.

Si tratterebbe di un’ingiustizia perpetrata nei confronti delle famiglie e degli allievi".

Ma non finiscono qui, le criticità. "Segnaliamo inoltre l'urgenza di un investimento ad hoc per le allieve e gli allievi della Formazione professionale, di competenza regionale, per dare uguale garanzia all'accesso alla DAD a tutti i 17.000 allievi e rimediare alla mancanza di device".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium