/ Attualità

Attualità | 16 febbraio 2021, 15:03

Professionisti ed esperti al servizio del mondo femminile: a Rivoli nasce la Consulta delle Donne

20 le persone convocate dall'l'Assessore alle Pari Opportunità Alessandra Dorigo. L'assemblea lavorerà su temi quali prevenzione, violenza di genere, famiglia, lavoro e impegno nel sociale

Alessandra Dorigo

grazie all'assessore Alessandra Dorigo a Rivoli è nata la Consulta delle Donne

A Rivoli si è costituita ieri la Consulta delle Donne. Dopo l'approvazione del regolamento in Consiglio Comunale, ieri pomeriggio l'Assessore alle Pari Opportunità Alessandra Dorigo ha convocato l'assemblea.

Sono 20 le donne che fanno parte della Consulta e che hanno sottolineato nell'incontro la disponibilità a lavorare su temi quali prevenzione, violenza di genere, famiglia, lavoro e impegno nel sociale nella nostra città. Sono donne con diverse competenze e professioni: una psicologa, un ingegnere, un avvocato, una naturopata, un’imprenditrice, una counselor e impiegate e pensionate, tutte con in comune la voglia di mettersi in gioco per Rivoli impegnandosi a realizzare iniziative rivolte al mondo femminile.

L'Assessore alle Pari Opportunità Alessandra Dorigo dichiara : "Ho fortemente voluto l'istituzione della Consulta delle donne con la convinzione che possa rappresentare un passo importante per la nostra città; ascoltavo, durante la riunione, la presentazione di ognuna di loro e sono felice che donne con esperienze di vita e lavorativa diverse le une dalle altre abbiano aderito alla consulta e che possano fare emergere richieste e bisogni differenti del territorio."

E' stata eletta all'unanimità come Presidente della Consulta delle Donne Laura Agnusdei, fondatrice dell’Associazione Womanly di Rivoli, associazione di promozione sociale che opera sul territorio con lo scopo di supportare la donna durante le diverse fasi della vita. E sempre all'unanimità è stata eletta vicepresidente Luisa Feltro, cittadina molto attenta alle dinamiche politiche e sociali del territorio, particolarmente sensibile alle problematiche legate alla conciliazione tra lavoro e famiglia, attiva a livello di solidarietà tra mamme.

La consulta si riunirà nuovamente prima della festa della donna e da oggi è già al lavoro.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium