/ Cultura

Cultura | 14 febbraio 2021, 10:00

Scultore torinese, Gabriele Garbolino racconta la sua arte: “Amo fissare il vero nella materia” [VIDEO]

Docente di storia dell'arte e disegno al liceo "Darwin" di Rivoli, è impegnato nella realizzazione delle opere scultoree della chiesa di Cinisi, in provincia di Palermo, progettata dallo studio Kuadra di Cuneo

Lo scultore Gabriele Garbolino

Lo scultore Gabriele Garbolino nel suo studio, a Pianezza

Gabriele Garbolino ci apre le porte del suo studio-laboratorio di Pianezza, alle porte di Torino, tra volti, statue, sculture e composizioni, frutto di un’arte che coltiva da oltre 20 anni.

Nelle sue opere si colgono la trasformazione e il percorso affrontati ed evoluti con il passare del tempo, ma sempre legati alla dialettica tra tradizione e contemporaneità.

Nella rivisitazione di forme e materiali, nella loro commistione. Senza mai perdere di vista il vero, la sua primaria fonte di ispirazione. “Amo molto modellare i volti, che nascono sempre da un incontro fisico con le persone, con cui entro in relazione plastica”.

Professore al liceo "Darwin" di Rivoli, Garbino è molto legato alla città di Torino, dove è nato e si è formato, diplomandosi all’Accademia di Belle Arti nel 1996. Tante le mostre di cui è stato protagonista, così come i riconoscimenti ottenuti nella sua ormai ventennale carriera.

Tra i progetti più importanti in corso, la collaborazione con lo studio Kuadra di Cuneo, che ha progettato la chiesa di Cinisi, in provincia di Palermo, e di cui Garbolino sta creando le opere artistiche.   

Nella sua arte si fondono sacralità e istanze della contemporaneità. Tra i suoi più recenti filoni creativi, la riflessione sul tema della natura e sulla necessaria relazione con essa. Profetiche le sculture con la mascherina, ormai di 10 anni fa. E le sculture che si riflettono, volti che emergono dall’acqua e che sono, prima di tutto, esplorazione di se stessi.

Garbolino ci guida tra le sue opere. Intervista di Barbara Simonelli, riprese e montaggio di Manuela Marascio

Gabriele Garbolino è su Instagram, profilo gabrielegarbolinoru e su Facebook https://www.facebook.com/GabrieleGarbolinoRu 

E’ contattabile via mail all’indirizzo gabriele@garbolinoru.it 

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium