/ Politica

Politica | 13 febbraio 2021, 13:00

Venaria, Giulivi: "Festeggeremo il 25 aprile assieme al sindaco di Stazzema"

Stamattina la telefonata dopo la querelle seguita al rifiuto di aderire all'Anagrafe Virtuale Antifascista.

Fabio Giulivi

Il sindaco di Venaria Fabio Giulivi

Una telefonata per rasserenare gli animi in risposta la bufera sollevata ieri a Venaria. Così il sindaco Fabio Giulivi ha scelto, questa mattina, di contattare direttamente il sindaco di Stazzema Maurizio Verona, dopo le critiche mosse dall'opposizione al rifiuto della giunta di aderire all'Anagrafe Virtuale Antifascista.

"L'ho invitato - ha scritto Giulivi in un lungo post - a rivedere la seduta del consiglio comunale di lunedì scorso, ribadendogli che abbiamo condiviso i valori della Carta di Stazzema, leggendone i passaggi, tranne appunto l'inserimento in questa piattaforma che non ci pare abbia alcuna valenza istituzionale. Abbiamo ribadito l'importanza della Carta costituzionale nella quale tutti ci riconosciamo senza sé e senza ma".

Poi, una puntualizzazione rispetto al lavoro svolto finora dall'amministrazione: "Abbiamo approvato la posa delle pietre d'inciampo, abbiamo piantato l'ulivo della Memoria in una scuola con una targa a ricordo dell'evento. Abbiamo appena ricostituito il Comitato della Memoria. Celebriamo al meglio tutte le ricorrenze istituzionali della nostra Nazione perché i morti non hanno colore politico. Non si va avanti senza ricordare ma non si va avanti nemmeno guardando solo al passato".

E ha aggiunto: "Chiediamo quindi a tutti di guardare al futuro e non solo al passato, evitando soprattutto di strumentalizzare questo passato, e i suoi morti, ai fini della lotta politica. Auspico una memoria condivisa e chiedo che su questi temi il confronto non sia fazioso o strumentalizzato politicamente".

Poi, l'invito al sindaco di Stazzema a celebrare insieme il prossimo 25 aprile: "ha aderito con entusiasmo alla proposta chiedendomi di scriverlo a chiare lettere. Ora, a seconda del livello della pandemia, capiremo come poter organizzare l'iniziativa, ma la volontà di un percorso comune è stata espressa da entrambi i sindaci".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium