/ Sanità

Sanità | 22 novembre 2020, 17:33

Coronavirus, arrivati i primi pazienti al Padiglione 5 di Torino Esposizioni

L'area può ospitare fino a 455 posti letto. E Cirio sui social ringrazia tutti i medici impegnati nel presidio, in particolare due specializzande che sono i più giovani medici a prestare servizio al nuovo "Ospedale Valentino"

Coronavirus, arrivati i primi pazienti al Padiglione 5 di Torino Esposizioni

Il primo paziente "a bassa intensità" affetto da Coronavirus è arrivato questo pomeriggio, poco prima delle 13 al Padiglione 5 di Torino Esposizioni, dove è stato allestito il nuovo "Covid Hospital".

Il paziente era in arrivo dall'ospedale di Novara. Durante la giornata ne sono arrivati altri trasferiti dall'Ospedale Molinette e da quello di Pinerolo.

Con i primi ricoveri dopo 11 giorni di lavoro, il nuovo ospedale "da campo", costato un milione e mezzo di euro concessi dal Fondo di Beneficenza di Intesa Sanpaolo, ha così aperto ufficialmente i battenti. Le 38 tende allestite all'interno del padiglione possono ospitare fino a 455 pazienti.

Tra il personale impegnate nel presidio ci sono anche due specializzande, che sono state ringraziate tramite Facebook dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio: "Francesca e Serena - ha scritto, postando una foto delle due ragazze - sono due specializzande della Medicina interna universitaria della AOU Città della Salute e della Scienza di Torino. Due dei giovani medici che stanno offrendo il loro prezioso supporto al nostro sistema sanitario. A loro e a tutti gli altri va il mio Grazie".

 

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium