/ Attualità

Attualità | 17 novembre 2020, 19:01

Collegno, l'area Mandelli va verso un cambio di vesti sempre più green

L'area delle Acciaierie Mandelli si impegna a diventare più verde grazie a una riqualificazione

Collegno, l'area Mandelli va verso un cambio di vesti sempre più green

Una innovazione che interessa una delle aree più discusse della città. La città di Collegno va verso un cambio di vesti dell'area Mandelli, luogo di oltre 43000 mq che ospitava una acciaieria e che, nel corso degli anni, è stata oggetto di degrado.

Un nuovo aspetto tanto atteso a Collegno, che intende ripulire la zona per farla diventare sempre più green con Collegno Rigenera, il programma di rigenerazione urbana che si imposta in direzione della riqualificazione di aree dismesse, come per esempio anche l'area in via Cesare Battisti che si aggiungerà alle zone verdi della città. Una Variante Urbanistica, dunque, che il comune discuterà in sede di consiglio comunale.

Il piano per Mandelli perciò prevede l'innovazione con 408 nuovi liberi, 618 parcheggi tra pubblici e pertinenziali, una cinquantina di alloggi in affitto agevolato per chi è in difficoltà, 3km di piste ciclabili, ma anche modifiche alla viabilità tra via De Amicis e via Torino, giardini, playground, 16000 mq in meno di superficie costruita e bonifica completa degli ex siti industriali. Luogo di occupazioni abusive, dove spesso e volentieri venivano abbandonati rifiuti, l'area Mandelli ha finalmente la sua risposta definitiva con questa riqualificazione.

Diana Tassone

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium