/ Politica

Politica | 28 ottobre 2020, 11:23

Consiglio regionale fermato dal Covid: salgono a 4 i consiglieri positivi al virus

A Gavazza, Gagliasso e Lanzo si aggiunge anche Bongioanni. Sono tutti componenti della maggioranza

Consiglio regionale fermato dal Covid: salgono a 4 i consiglieri positivi al virus

Il Covid-19 mette in ginocchio anche il Consiglio regionale del Piemonte. Ieri la seduta a Palazzo Lascaris era saltata per la notizia di un positivo al tampone tra i consiglieri, oggi il numero di contagiati è già salito a quattro.

Il primo a scoprirsi positivo è stato il leghista Riccardo Lanzo, già assente per sintomi sospetti alla seduta consiliare della scorsa settimana. Successivamente è toccato ai suoi colleghi di partito Gianluca Gavazza, che ha ricevuto l'esito del tampone l'altro ieri, lunedì 26 ottobre, e Matteo Gagliasso. Infine, proprio stamattina, ha annunciato su Facebook la propria positività Paolo Bongioanni (Fratelli d’Italia), anche lui consigliere di maggioranza ma l'unico al momento che non fa parte del gruppo della Lega.

"Ho visto tutte le rivolte di questi giorni, ma adesso è il momento di rispettare le regole. La salute è più importante di qualsiasi altra cosa", ha commentato Gavazza. Seguito a ruota da Bongioanni, che in un post ha scritto: "Mascherine e distanziamento più che si può".

Le persone entrate a stretto contatto con i soggetti positivi si trovano ora in isolamento fiduciario a casa e si stanno via via sottoponendo ai tamponi. Intanto, oggi, ci sarà la riunione dei capigruppo, rigorosamente in streaming, che deciderà se e quando programmare la prossime sedute del Consiglio, che si svolgeranno inevitabilmente in streaming.

 

 

Daniele Angi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium