/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 07 ottobre 2020, 09:16

Caat dall'anima "verde": il cda ha approvato il documento per la Politica ambientale

Lazzarino: "Partiamo dai risultati già ottenuti, per puntare alla certificazione Iso 14001"

Caat dall'anima "verde": il cda ha approvato il documento per la Politica ambientale

Il Consiglio di Amministrazione del Centro Agroalimentare di Torino (CAAT), nel corso della seduta del 6 ottobre 2020, ha approvato il documento con il quale è  stata enunciata la Politica ambientale perseguita dalla Società. 

"Esprimo viva soddisfazione - afferma il Presidente del CAAT Marco Lazzarino - per l'approvazione del Documento sulla Politica Ambientale, avvenuta nel cda di oggi. Si tratta di un documento che, partendo dai traguardi già ottenuti, delinea le linee di indirizzo ed enuncia i principi e le azioni che consentono al CAAT di intraprendere il percorso per conseguire la certificazione ISO 14001. La tutela dell'ambiente è uno degli assi portanti lungo il quale si muoverà  l'azione del Consiglio di Amministrazione e della Direzione del CAAT".

"Si tratta di un passo di portata strategica - spiega il Direttore generale del CAAT Gianluca Cornelio Meglio - in quanto contiene gli obiettivi verso i quali uniformare l'operato della società, allo scopo di accrescere ancor più la sensibilità sui temi ambientali in capo a tutti gli attori che fruiscono del Centro, concorrendo ad adeguare, altresì, tutti i processi alle normative vigenti in materia".

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium