/ Sanità

Sanità | 12 settembre 2020, 08:52

Doppio fiocco rosa a Rivoli: ai tempi del Covid le sorelle si ritrovano in ostetricia e ginecologia

Causa pandemia le visite in ospedale sono vietate: le sorelle Giorgia e Valentina si sono tenute compagnia a vicenda dopo aver dato alla luce Noemi e Matilde

Doppio fiocco rosa a Rivoli: ai tempi del Covid le sorelle si ritrovano in ostetricia e ginecologia

Due sorelle riunite dal parto, all'ospedale di Rivoli: è un doppio fiocco rosa quello appeso fuori dai reparti di ostetricia e ginecologia. Le protagoniste del doppio parto avvenuto a distanza di 48 ore di distanza sono Giorgia e Valentina, due sorelle che si sono ritrovate a condividere uno dei momenti più belli della loro vita.

Se la vicinanza dei parenti durante il parto è sempre stata una prassi comune, in epoca di pandemia tutto questo è venuto meno. Il Covid, infatti, impedisce ai parenti di effettuare visite in ospedale. Le sorelle però si sono tenute compagnia a vicenda, tenendo in braccio le loro figlie: la prima a nascere è stata Matilde, arrivata il 6 settembre. Solo due giorni dopo, l'8, ha visto la luce la cuginetta Noemi. Due fiocchi rosa nella stessa stanza.

Un momento bello e di speranza. L'ospedale di Rivoli, che si è preso cura delle neo mamme e delle piccoline, ha voluto augurare un caloroso "benvenute" al mondo a Matilde e Noemi.

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium