/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 15 giugno 2020, 12:13

Educazione ambientale Cidiu: quasi raddoppiati gli studenti

Durante il lockdown gli oltre cinquemila iscritti hanno potuto proseguire la formazione con la teledidattica

Educazione ambientale Cidiu: quasi raddoppiati gli studenti

Con la fine dell’anno scolastico, si concludono anche i progetti di formazione ambientale che il Gruppo Cidiu, il Centro Intercomunale di Igiene Urbana che opera a nord‐ovest di Torino, offre alle scuole del territorio. L’ Amministratore Delegato di Cidiu Servizi Spa Riccardo Civera commenta: “Quest’anno abbiamo registrato un inatteso aumento delle adesioni che ha visto salire gli iscritti dai circa 3 mila previsti agli oltre 5 mila effettivi nell’anno scolastico appena concluso. È certamente un segnale positivo del crescente interesse per le tematiche ambientali, soprattutto tra i giovani”.  

A fronte di numeri decisamente oltre le previsioni, l’Azienda ha scelto di fare uno sforzo in più per non lasciare nessuna classe esclusa, e anche quando è arrivato il lockdown, l’impegno per garantire la formazione è proseguito: “I nostri progetti erano appena partiti allo scoppio dell’emergenza sanitaria – prosegue Luca Derosa, Presidente di Cidiu Spa ‐ Tutti gli insegnanti sono stati contattati per verificare se erano disponibili a proseguire le attività a distanza utilizzando piattaforme digitali e

webinar. La risposta che abbiamo ricevuto è stata molto positiva”.

La didattica proposta si declina in tre progetti principali divisi per fasce di età, che hanno coinvolto gli studenti a partire dalle scuole dell’infanzia fino (per la prima volta quest’anno) alle superiori.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium