/ Eventi

Eventi | 15 giugno 2020, 11:37

Videogiro al traguardo: a vincere è "Ysangarda" di Giacomo Piumatti

La pellicola è stata girata a Candelo, una delle città coinvolte dalla prima edizione del concorso che ha toccato anche Almese, Carmagnola, Collegno, La Spezia, Malesco e Saluzzo

Videogiro al traguardo: a vincere è "Ysangarda" di Giacomo Piumatti

Si è svolta domenica 14 giugno la premiazione dei vincitori del contest videociclistico a tappe Videogiro, la cui prima edizione ha coinvolto 7 città tra Piemonte e Liguria: Almese, Candelo (Biella), Carmagnola, Collegno, La Spezia, Malesco (Vco) e Saluzzo.

Nel corso della diretta Facebook sulla pagina di Sìnémàh, primo circuito italiano di sale cinematografiche e festival dei territori di provincia, sono stati svelati i nomi dei corti vincitori selezionati dal pubblico attraverso il voto on line e dai gestori delle sale cinematografiche coinvolte.

La somma dei voti assegna il primo premio di 1.000 euro a Ysangarda di Giacomo Piumatti, girato nella Baraggia di Candelo (BI), il secondo premio di 400 euro a Catene di Gabriele Testa, girato a Saluzzo (CN) e il terzo premio di 100 euro a Sorridi, tanto è lo stesso di Riccardo Fedele, girato a Carmagnola (TO).

Videogiro è un evento speciale all’interno di Open Cinema, progetto operativo della Compagnia di San Paolo curato da Itinerari Paralleli. Videogiro è stato curato per Open Cinema dall’Associazione Piemonte Movie - che da sempre opera per la promozione e diffusione del cinema realizzato in Piemonte.

Tutti i corti partecipanti sono disponibili al pubblico a questo link.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium