/ Politica

Politica | 09 giugno 2020, 15:38

Ruffino (FI): "Le infrastrutture sono una priorità, il ministro De Micheli si attivi per il ponte di Alpignano"

"Liberi subito le risorse per permettere l’intervento sul ponte che spezza in due la città, crea enormi disagi e perdita di opportunità per una città già in difficoltà

Ruffino (FI): "Le infrastrutture sono una priorità, il ministro De Micheli si attivi per il ponte di Alpignano"

“Questa è la prima occasione che il ministro de Micheli ha per dimostrare che, oltre al piano Colao, la maggioranza ha autonomia di idee e visione".

"Dunque, liberi subito le risorse per permettere l’intervento sul ponte di Alpignano che spezza in due la città, crea enormi disagi e perdita di opportunità per una città già in difficoltà, e per i comuni limitrofi. Raccolgo il loro appello, città metropolitana e Ministero debbono agire velocemente, almeno per ripristinare il passaggio dei mezzi leggeri”. Lo dichiara in una nota Daniela Ruffino, deputata di Forza Italia.

“Le infrastrutture e la loro messa in sicurezza devono essere priorità del governo. Il ponte di Alpignano era a priorità elevata: due milioni di euro di stanziamento, diluiti tra il 2019, e il 2021 e probabilmente non sufficienti. Sono passati altri mesi senza far nulla".

"Presenterò un’interrogazione al ministro De Micheli in commissione, ma auspico che la risposta arrivi prima. I territori stanno vivendo una dura crisi, Alpignano ora è retto da un commissario prefettizio, per l’ennesima volta: serve maggiore attenzione e azione. Questo chiederò al Governo”, conclude Ruffino.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium