/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 08 giugno 2020, 18:22

Venaria, lunedì suona la campanella per i lavori che permetteranno di riaprire a settembre

Coinvolta anche la struttura dell'asilo nido Collodi: servono 150 giorni di intervento per una spesa superiore ai 492mila euro

Venaria, lunedì suona la campanella per i lavori che permetteranno di riaprire a settembre

Suona la campanella a Venaria. Ma più che per i bambini (dovranno avere pazienza, così come le loro famiglie) si parla dell'inizio dei lavori necessari per la riapertura della scuola dell'infanzia Gallo Praile e dell’asilo nido Collodi in

coordinamento con la direzione didattica e con ASM.

I lavori verranno eseguiti dall’impresa Terra Costruzioni di Beinasco. Gli interventi rientrano nei “Lavori di manutenzione straordinaria, di

rifacimento di coperture e di adeguamento prevenzione incendi di edifici

scolastici e comunali. Fase 3” - Bando Periferie e comprendono anche il

rifacimento della copertura della scuola dell’infanzia e dell’asilo nido Andersen.

Si prevede di completare i lavori della scuola dell'infanzia Gallo Praile e del nido

Collodi entro fine agosto, in tempo per la loro riapertura.

L’importo complessivo dei lavori è pari a 492mila 594 euro. La durata dei

lavori è prevista in 150 giorni. I lavori di rifacimento della copertura della scuola

dell’infanzia e del nido Andersen potranno essere eseguiti anche in concomitanza

con le attività didattiche concordando le modalità con il dirigente scolastico e

con ASM.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium