/ Cronaca

Cronaca | 05 maggio 2020, 12:49

Rivoli, il flash mob dei commercianti: "Fateci riaprire"

Sono oltre 70 i commercianti che ieri sera hanno acceso le luci della propria attività

Rivoli, il flash mob dei commercianti: "Fateci riaprire"

Un urlo silenzioso che si nasconde dietro le mascherine di tutti quei commercianti che ieri sera hanno organizzato un flash mob tra le strade della città di Rivoli. "Fateci lavorare" è la richiesta degli esercenti che, dopo due mesi di chiusura delle loro attività, chiedono di poter riprendere a lavorare, per evitare così ulteriori penalizzazioni. 

"Si rischia la chiusura definitiva di oltre il 50% dei negozi, creando una ulteriore difficoltà economica a quelli che riusciranno a continuare", è questa la voce degli esercenti rivolesi che ieri sera si sono riuniti per un flash mob. 

Rivoli Experience, in collaborazione con le altre Associazioni di Categoria Rivolesi, tra cui Confesercenti, ha deciso così di unirsi ai colleghi di Torino, invitando non solo i commercianti, ma anche i residenti, ad aprire e illuminiate i propri negozi per trenta minuti.

Dalle 21 alle 21,30, infatti, oltre 70 tra Via Piol, Corso Susa, Piazza Martiri, Piazza San Rocco e Corso XXV Aprile, hanno aperto simbolicamente le porte delle loro attività accendendo le luci, creando così una scenografia comune posizionando fuori, di fronte alla porta una sedia colorata o di legno con sopra il cartello della manifestazione.

Diana Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium