/ Cronaca

Cronaca | 05 maggio 2020, 17:14

Fase 2: un riavvio a piccoli passi. Ravanelli: "Servono finanziamenti e cassa integrazione, ora in ritardo"

La produzione nazionale a marzo e aprile è in calo del 50%. Il presidente piemontese: "A imprese e famiglie tutto il sostegno possibile"

Fase 2: un riavvio a piccoli passi. Ravanelli: "Servono finanziamenti e cassa integrazione, ora in ritardo"

"Aspettavamo questo giorno, la ripresa delle attività. Certo, è un riavvio segnato da limitazioni e nuove norme di comportamento per cittadini e lavoratori, essenziali alla tutela della salute. Le aziende stanno dimostrando capacità di adattamento nel rispettare le prescrizioni e grande energia, applicando quanto previsto dai protocolli e auspichiamo di poter recuperare produttività e posizioni di mercato, anche se sappiamo che sarà un percorso lungo". Così Fabio Ravanelli, presidente di Confindustria Piemonte, commenta le prime ore di Fase2 anche nella nostra regione. 

"Lo dicono chiaramente gli ultimi dati del Centro Studi Confindustria - prosegue -: la produzione industriale in marzo e aprile registra una perdita di oltre il 50% e non possiamo attenderci, con la fine del lockdown, un recupero veloce, da un lato per la prudenza che le famiglie nel riprendere le abitudini di spesa precedenti, dall’altro per il fatto che le imprese dovranno smaltire scorte accumulate negli ultimi mesi. Plausibile quindi che la maggior parte delle aziende lavorerà a regime ridotto per diverso tempo: i dati relativi agli ordini parlano infatti di un calo in volume del 44,6% in aprile su marzo (-42,1% annuo), quando sono diminuiti del 23,7% su febbraio (-52,7% annuo)".  

"Uno scenario estremamente incerto - conclude - dove imprese e famiglie hanno bisogno di tutto il sostegno possibile, mentre il Governo tarda a dare risposte, in particolare per quello che riguarda i finanziamenti garantiti dallo Stato e le tutele per i dipendenti, la CIG straordinaria che tarda a essere versata".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium