/ Eventi

Eventi | 27 settembre 2019, 07:33

A Collegno Robe da Mat, la mostra che coniuga tutte le forme d'arte

Appuntamento per sabato 28 ottobre alle 15.30 con accesso dal portale Juvarra della Certosa Reale

A Collegno Robe da Mat, la mostra che coniuga tutte le forme d'arte

Un luogo importante che fa da scrigno alla sua storia di Collegno e che, ancora una volta, diventa il centro artistico e culturale della città. Ed è proprio per la sua cornice storica che la Certosa Reale è stata scelta come sede della mostra espositivi di arte visiva. “Robe da Mat”, questo è il titolo della Rolling Art di Mattia Luparia, con gli scatti di Sabrina Vecchi e Francesca Vizzi, realizzata anche con la collaborazione di Loredana Scumaci, Maria Teresa Elisa, Luca Capozza, l’arpista Veronica Lo Surdo e Cristina Marro.

La mostra, nata da un’idea di Maria Teresa Elia, tra luci e ombre tratta il tema della pazzia, come esaltazione della propria unicità. Tra movimenti e danza, in un intervallo artistico contemporaneo, l’esposizione celebra il suo tema in un appuntamento che tra quadri astratti e materici, immortalano il soggetto, con il sottofondo di danze, versi di note poetiche e melodie.

“Robe da Mat” apre le sue porte sabato 28 settembre a partire dalle ore 15,30 con accesso dal portale Juvarra della Certosa Reale.

Diana Tassone

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium