/ Cronaca

Cronaca | 27 febbraio 2019, 16:07

Le luci si spengono anche a Grugliasco per la campagna nazionale “M’illumino di meno”

L’assessore Gaito: “La nostra città ha sviluppato un programma di efficienza energetica basato sul fotovoltaico e su progetti di risparmio”

Le luci si spengono anche a Grugliasco per la campagna nazionale “M’illumino di meno”

Dopodomani torna la campagna di sensibilizzazione “M’Illumino di meno” sul risparmio energetico ideata dalla trasmissione Caterpillar di RadioDue giunta alla 15^ edizione e che quest’anno è dedicata all’economia circolare: Grugliasco aderisce all’iniziativa del 1° marzo spegnendo, dalle 18.30 alle 19, gli edifici del Municipio e la torre civica, e chiede ai propri cittadini di fare altrettanto con tutte le luci che non sono indispensabili.

Un’iniziativa simbolica e concreta che fa bene al pianeta e ai suoi abitanti perché l’efficienza energetica è diventato un tema economico rilevante e le lampadine ad incandescenza che Caterpillar invitava a cambiare con quelle a risparmio energetico adesso non esistono più. Ma spegnere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro di tutti rimane un progetto concreto: l’economia circolare è il focus di quest’anno perché l’imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare il fine vita delle cose, le risorse finiscono ma tutto può essere rigenerato.

“M’illumino di meno” è diventata anche la festa degli stili di vita sostenibili, quelli che fanno stare bene senza consumare il pianeta: “L’economia circolare – spiega l’assessore all’ambiente Emanuele Gaito – è un’ottima pratica sostenibile che dà alle cose una seconda opportunità, poi una terza e altre ancora. La nostra città ha sviluppato un programma di efficienza energetica di rilevanti proporzioni basato sul fotovoltaico e su progetti di risparmio: sono sette gli impianti finora realizzati con investimenti rilevanti utilizzando i contributi pubblici disponibili”.

Massimo Bondì

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium