/ Cronaca

Cronaca | 20 marzo 2020, 14:46

Da Collegno il messaggio del sindaco a tutti i cittadini: "Restate a casa"

Il sindaco Casciano è passato in tutta la città con un megafono, invitando la cittadinanza a restare presso il proprio domicilio

Da Collegno il messaggio del sindaco a tutti i cittadini: "Restate a casa"

In un momento delicato, in cui seguire le indicazioni appare di fondamentale importanza per affrontare l'emergenza Coronavirus, Casciano ha chiesto a tutti senso di responsabilità, rispettando le misure per prevenire il possibile contagio.

Un invito, dunque, quello da parte del primo cittadino, a restare a casa, ricordando anche il Numero Amico di Collegno, predisposto per essere utile alle fasce più deboli e supportarle in questo momento delicato.

A bordo dell'auto della Polizia Locale, il sindaco Casciano, munito di megafono, ha fatto il giro della città, per far comprendere a tutti che in questa situazione di difficoltà è importante essere responsabili e fare ognuno la propria parte. 

"Anche a Collegno ci sono casi di contagio e in quarantena. Quindi per aiutare i medici, gli operatori sanitari, i pronto soccorso, la protezione civile, dobbiamo fare solo una cosa: stare a casa - ha ricordato il sindaco Francesco Casciano a tutti i collegnesi".

"Conto su di voi. Andrà tutto bene", ha concluso il primo cittadino.

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium